Cosenza Calcio

Il Cosenza prova a blindare La Mantia

Per il bomber rossoblù sul piatto della bilancia contratto pluriennale, adeguamento e bonus per gol segnati e obiettivi raggiunti.

Il Cosenza prova a blindare Andrea La Mantia (‘91), del resto il diktat del presidente è stato chiaro. L’attaccante in molte occasioni è stato utilizzato col contagocce, ma i numeri sono numeri: 14 gol stagionali, di cui 1 in Tim Cup ad Ascoli. La valorizzazione del ragazzo c’è stata eccome pertanto, in quella che è diventata la sua migliore annata. Gli infortuni lo hanno frenato nel periodo tra novembre e gennaio e ad un certo punto si pensava che dovesse lasciare il Marulla. Nel girone di ritorno, invece, la consacrazione definitiva al punto da diventare un beniamino dei tifosi. E’ lui l’attaccante che i supporter dei Lupi vorrebbero rivedere in Sila anche a partire dal primo luglio. In attesa di definire la propria posizione, Mauro Meluso sta iniziando a porre le basi di quelli che saranno i movimenti da effettuare subito dopo un eventuale accordo con Guarascio. Al bomber romano saranno offerti due anni di contratto (il terzo dovrebbe essere un’opzione) per sbaragliare la concorrenza. Oltre ad un sostanzioso adeguamento sull’ingaggio (La Mantia era appunto una scommessa nell’estate scorsa con un compenso da comprimario, ndr) il Cosenza proverà ad inserire bonus per i gol segnati e gli obiettivi raggiunti. Che obiettivi? Ovviamente la Serie B, magari col numero 9 che prenderà a sassate la porta. Ad oggi soltanto una proposta concreta da una società cadetta potrebbe porre in secondo piano i rossoblù. Tuttavia non risulta essere arrivata, motivo in più per accelerare i tempi ed evitare sorprese. (Antonio Clausi)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina