Seconda e Terza Categoria

Morrone, poker al Castrolibero per rispondere al Fuscaldo

Oliveto e Vinti realizzano una doppietta a testa e riportano in vetta la Morrone dopo la vittoria del Fuscaldo a San Nicola Arcella di sabato scorso.

La Morrone capolista era chiamata a rispondere al Fuscaldo che nell’anticipo del sabato ha vinto e convinto a San Nicola Arcella. Sulla strada dei granata un Castrolibero alla disperata ricerca di punti salvezza.

Ed in effetti i padroni di casa iniziano il match con una buona verve che porta Cordó a colpire una traversa su conclusione da fuori al 5′. Provano ad alzare i ritmi gli ospiti e al 18′ la sbloccano: lavoro di sponda di Spadafora per Linardi che inventa un corridoio in area per Oliveto, l’11 granata come al solito è glaciale, palla nell’angolino e 1-0. Passano 5 minuti e da una punizione di Granata dalla destra Vinti insacca con un beffardo pallonetto alle spalle di Petrasso, al 24′ la gara è già in ghiaccio per la Morrone. Sul finire di tempo una bella punizione di capitan Ricchio poteva riaprire il match ma il suo tiro si infrange sul palo.

Inizia la ripresa e la Morrone parte fortissimo, al 3′ minuto cross di Granata che pesca Oliveto tutto solo sul secondo palo ma la sua deviazione si stampa sulla traversa. È il preludio al gol, ancora su cross di Granata per Oliveto che stavolta di testa indovina un pallonetto che supera Petrasso in uscita, 3-0 al 5′ minuto. Gli ospiti iniziano un lungo possesso palla, il Castrolibero non ha più la forza di reagire. C’è spazio per la doppietta anche di Vinti, all’85’ parte in azione solitaria e calcia dai 25 metri, tiro fortissimo che prima tocca il palo e poi va in rete, lo 0-4 è servito. Morrone in vetta a 37 punti a due lunghezze di distanza dal Fuscaldo e 6 dal Marcellina, Castrolibero a 16 punti in piena lotta playout: clicca qui per classifica e risultati dell’ultima giornata.

Il tabellino:
Castrolibero – Eugenio Coscarello: Petrasso, Oliverio, Cuconato, Greco, Azzinnaro, Greco, Cordó (60′ Pascuzzo), Perri, Ricchio, De Santo (70′ Spada), Plastina (20′ Pellegrino).
Morrone: Cosimo, Masottini, Granata, Vinti, Bacilieri, Bugliari, Ciano, Linardi (67′ Cribari), Spadafora (60′ Fr. Ruffolo), Garritano, Oliveto (87′ Fi. Ruffolo). All. Spinelli
Marcatori: 18′, 50′ Oliveto; 24′, 85′ Vinti

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina