Cosenza Calcio

Rivière è del Cosenza. L’attaccante francese firma per un anno

Rivière è già sbarcato in città. Accompagnato dal ds Trinchera firmerà un contratto con il Cosenza fino al 30 giugno. Braglia soddisfatto

La scelta da parte del Cosenza è ricaduta su Emmanuel Rivière. E’ lui l’attaccante che i rossoblù faranno firmare fino al 30 giugno 2020 nelle prossime ore. Si tratta di un profilo vagliato a lungo dal direttore sportivo Stefano Trinchera e dal tecnico Piero Braglia. I due, come spiegato più volte nei mesi di calciomercato, già in estate visionarono video di elementi dei campionati francese, belga e olandese. Il tecnico, nel frattempo, è soddisfatto di avere finalmente un centravanti con le caratteristiche richieste.

Chi è Emmanuel Rivière

Rivière è rimasto senza contratto a giugno, una volta terminata la sua esperienza con il Metz in Ligue 2. Il bottino dell’ultima stagione parla di 15 presenze e 2 gol nella Serie B transalpina, categoria affrontata solo un paio di volte in carriera. E’ un calciatore polivalente, capace di giostrare da seconda punta o anche sulla corsia laterale. Insomma, l’identikit tracciato dal tecnico del Cosenza a luglio e che Trinchera ha detto in conferenza corrispondere ad elementi come MbakoguNzola

Oggi la firma e l’annuncio

Il calciatore è già in città ed ha trascorso la mattinata con il direttore sportivo, alla sua seconda operazione internazionale dopo quella di Lazaar. In giornata il Cosenza gli farà firmare il contratto della durata di nove mesi in cui il club ne valuterà le qualità. Probabile che si riservi, inoltre, un’opzionedi rinnovo se Rivière  dovesse convincere lo staff tecnico.

Tra Francia e Inghilterra

Rivière all’alba della sua avventura nel mondo del calcio era considerato un’autentica promessa, tanto da consacrassi ad appena 20 anni con la maglia del Saint Etienne dopo un campionato da 8 gol in 30 presenze. Lo stesso score nel torneo successivo gli garantì il passaggio al Tolosa e poi al Monaco appena rifondato in Ligue 2. Conquistata la promozione, realizzò 10 gol e volò in Premier League al Newcastle. L’avventura oltre Manica non fu avvincente così come quella all’Osasuna in Spagna. Prima di Cosenza, quindi, i due tornei con il Metz.

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina