Cosenza Calcio

Sanderra: “Ci hanno freddato in una maniera atroce”

Il tecnico dei pugliesi (ex della gara) non ci sta e sottolinea che il gol di Mortelliti andava annullato: “I miei giocatori, sportivamente, si sono fermati”. E sulla promozione dei silani commenta: “Il Cosenza ce la farà”.

sanderra.jpgE’ un fiume in piena il tecnico del Barletta, Stefano Sanderra. L’allenatore rimarca, durante l’intervista del post partita, l’irregolarità che ha portato al gol di Mortelliti. “C’era un giocatore del Cosenza a terra. I miei giocatori, sportivamente, si sono fermati. Siamo stati ingenui e abbiamo pagato a caro prezzo un simile atteggiamento. Sinceramente è stato un peccato. Non meritavamo certamente di perdere. Il Cosenza ci ha freddato in una maniera atroce”. Il tecnico analizza poi la gara più nello specifico. “Nel primo tempo abbiamo messo in difficoltà i rossoblù. Abbiamo sfruttato bene gli inserimenti. Poi, il Cosenza è venuto fuori con una buona organizzazione di gioco. Si vede la mano del tecnico. Credo, però, che il pari fosse più che giusto. Per quanto visto in campo il risultato finale è bugiardo”. In conclusione il tecnico dice la sua sulla corsa promozione. “Il Cosenza sono convinto che andrà in Prima divisione. Ha una grande squadra, un pubblico numeroso e qualche aiuto arbitrale che non guasta mai. Con questi presupposti non ci saranno problemi per la squadra calabrese”. (Carlo Bilami)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina