Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallavolo, per Cosenza tre punti a tavolino

Pallavolo, per Cosenza tre punti a tavolino

È partita domenica la regular season del campionato di serie B1. La DeSetaCasa sfrutta la rinuncia al campionato della Gec Squinzano. Vittorie per Castellana e Casandrino Napoli.

garofalo_bagher

Garofalo in allenamento mentre riceva in bagher la palla (foto rosito)

Una domenica “strana”. Strana perché fa un certo effetto non poter tessere di “cronache rossoblù” inerenti la pallavolo giocata.. Fa un certo effetto veder partire il campionato senza che la squadra rossoblù giochi e conquisti ugualmente i tre punti. Come ampiamente anticipato nei giorni scorsi,infatti, la Gec Squinzano ha ufficialmente rinunciato al campionato ed il sestetto guidato da coach Zoran Jeroncic ha così conquistato i tre punti a tavolino. Ad ogni modo, le altre partite sono state regolarmente disputate e, come il mondo della pallavolo ci ha abituato, non sono mancate le sorprese. Facili e prevedibili vittorie per 3 -0 per Giarratana su Altamura e per la Casandrino Napoli che ha avuto la meglio sui ragazzini terribili e volenterosi della MyMamy Reggio Calabria. Vittoria anche per la Mater Domini Castellana (prossima avversaria in casa della DeSetaCasa Cosenza) che si è imposta contro la Serapo Volley Gaeta con il parziale di 3 -1 . Medesimo parziale per Casarano che ha sbancato in casa del Genzano Roma. Infine, due appassionantissimi match decisi solo al tie- break : Martina vince tra le mura amiche una coriacea Pallavolo Messina ; corsaro ,invece, Monterotondo in terra lucana sulla Energy Italia01 Potenza. Esordio rinviato, dunque, per la DeSetaCasa Cosenza domenica prossima alle 18.00 al “PalaFerraro” di Via Popilia nel difficile match contro la Mater Domini Castellana.  (Pasquale Marzocchi)

Related posts