Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice sportivo: due turni di stop a Salvino

Giudice sportivo: due turni di stop a Salvino

Il Cosenza nella sfida contro il Palazzolo non potrà contare sul centrocampista rossoblù che oltre a saltare la gara con i siciliani non sarà disponibile per la trasferta di Vibo Valentia. Multate Gelbison e Cavese per il comportamento dei propri sostenitori
Arbitro_squalifiche
Il Giudice Sportivo, Notaio Francesco Riccio, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Prof. Antonio Sauro e dal responsabile di segreteria sig. Marco Ferrari nella seduta del 23 Ottobre 2012, ha squalificato 8 calciatori. Tra questi figura il giocatore del Cosenza Salvino che per il rosso rimediato domenica scorsa contro il Paterno’ è stato fermato per due turni. Il centrocampista rossoblù, quindi, salterà la prossima gara contro il Palazzolo e la gara esterna contro la Vibonese. Nessun calciatore, invece, del Palazzolo figura tra i fermati del giudice sportivo. Per quanto riguarda le ammende sono state inflitte 400 euro di multa a Gelbison e Cavese per il comportamento delle rispettive tifoserie. Di seguito tutti i provvedimenti di giornata:

AMMENDE

Euro 400 a Gelbison e Cavese

ALLENATORI

2 Gare: Domenico Torre (Gelbison), 1 Gara Roberto Persico (Sambiase)

CALCIATORI

2 Gare: Salvino (Cosenza)

1 Gara: Ferla (Ragusa)

1 Gara per doppia ammonizione: Mandarano (Paterno’), Bica Badan (Nissa), Ragosta (Cavese)

1 Gara per recidività in ammonizione (IV infrazione) Pecora (Gelbison), Merito (Noto), Calabrese (Palazzolo)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it