Tutte 728×90
Tutte 728×90

La Vigor Lamezia alza al cielo la Coppa Italia. Scalea ko (2-0)

La Vigor Lamezia alza al cielo la Coppa Italia. Scalea ko (2-0)
Photo Credit To Mannarino Salvatore

Al Lorenzon di Rende, decidono i gol di Leta e Russo nella ripresa dopo un incontro ben giocato da entrambe le formazioni. Decisiva la qualità dei lametini.

E’ la Vigor Lamezia ad alzare al cielo la Coppa Italia Calabria al termine di 90’ giocati con grande ardore da entrambe le formazioni. A far pendere l’ago della bilancia dalla parte degli uomini di Andreoli è stato il valore individuale dei singoli. A pesare sul match, tuttavia, c’è un rigore solare non concesso allo Scalea nel primo. Da segnalare, inoltre, la prestazione di Leta, vero man of the match della serata. (Alessandro Storino)
CRONACA.

94′-E’ FINITAAAAAAA. LA VIGOR LAMEZIA VINCE LA COPPA ITALIA 2016/2017. E’ LA PRIMA VOLTA CHE LA SQUADRA BIANCOVERDE ALZA IL TROFEO AL CIELO.

92′-Cambio SCALEA. Entra Trinchi per Toscano
90′-Cambio VIGOR. Entra Ferraro L. ed esce Russo
86′-Occasionissima SCALEA. Tiro dai 25 metri di Petrillo che colpisce prima la traversa e poi il palo. Per l’arbitro la palla non ha varcato completamente la linea ed assegna solo corner.
85′-Cambio VIGOR. Esce Mosciaro ed entra Marano
85′-Cambio SCALEA. Entra Scoppetta per Maiello
80′-RADDOPPIO VIGORRRRRRRR. Punizione di Bertini da centrocampo. Clamoroso buco di De Seta che libera Russo tutto solo contro Corno che non sbaglia.
78′-Occasione SCALEA. Il nuovo entrato Yonk sfiora la traversa con un gran sinistro da fuori.
75′-Cambio SCALEA. Fuori Silvestro, dentro Yonk.
74′-Ammonizione doppia per VIGOR e SCALEA. Duro fallo di Leta che scatena un piccolo capannello. Ne fa le spese Mandarano dello Scalea che prende anch’egli il giallo insieme all’autore del fallo.
70′- Ammonizione VIGOR. Giallo per Russo per un fallo su Petrillo.
66′-GOOOOOOLLLL DELLA VIGOOOORRRRR. Discesa sulla destra di Crucitti. Palla in mezzo per Leta che supera con un sombrero Maiello e con un bel tiro sul primo palo, porta avanti la Vigor. 1-0 per i biancoverdi.
62′-Cambio VIGOR. Fuori Anile per Guttà
52′-Tiro SCALEA. Ci prova Scalese da distanza siderale. Palla ampiamente a lato.
47′-Ammonizione VIGOR. Giallo per Caliò che atterra Scalese.

Si chiude dopo un minuto di recupero il primo tempo di una partita non certo bellissima nella quale la Vigor Lamezia è stata più manovriera e lo Scalea ha provato a pungere in contropiede. Poche e non certo nitidissime le occasioni da rete.

PRIMO TEMPO

46′: FINE PRIMO TEMPO. Frazione che si chiude con un colpo di testa alto di Russo su cross di Leta per la Vigor.
43′-Tiro SCALEA. Ci prova Petrillo dai 25 metri. Mercuri blocca con sicurezza.
38′- Ammonizione SCALEA. Giallo per Ruggiero per fallo su Mosciaro.
35′- Occasione VIGOR. Tiro a giro di Mosciaro dalla sinistra. Corno si rifugia in corner.
34′-Occasione VIGOR. Palla di Leta per Russo che dal vertice destro dell’area calcia debolmente nelle mani di Corno.
26′- Contropiede SCALEA. Coast to coast di Ruggiero che serve Mandarano in profondità sulla destra. Palla a rimorchio per Scalese che calcia alto.
23′-Protesta SCALEA. Numero in area di Scalese che salta due uomini e viene atterrato da Crucitti. Per Costa è tutto regolare.
19′- Punizione VIGOR. Leta dalla sinistra calcia a rientrare. Classico tiro-cross maligno che  non trova la porta per poco.
16′- Punizione VIGOR. Mosciaro dal limite calcio alto.
13′-Occasione VIGOR. Lancio da centrocampo per Mosciaro che dal limite dell’area fa partire un gran tiro che, leggermente deviato, termina alto. Sul susseguente calcio d’angolo battuto da Ottonello, Corno alza in corner.
5′ – Contropiede SCALEA orchestrato da Scalese che da destra allarga a sinistra per Silvestro che però arriva in ritardo.

 

VIGOR LAMEZIA (3-4-1-2): Mercuri; Varricchio, Caliò; Ferraro; Ottonello; Bertini; Anile (62′ Guttà); Crucitti; Russo (90′ Ferraro L.); Leta; Mosciaro (85′ Marano). A disposizione: Marino, Torcasio, Commisso, Gigliotti. Allenatore: Andreoli.
SCALEA (3-4-3): Corno; Silvestro (75′ Yong); Maiello (85′ Scoppetta); Petrillo; Ruggiero; De Seta; Toscano (90′ Trinchi); Pistone; Scalese; Mandarano; Garofalo. A disposizione: Bellanza, D’Amato, Simonte, Latorre. Allenatore: Vanzetto.
ARBITRO: Costa di Catazaro (Rispoli di Locri, Varano di Crotone)
MARCATORI: 66′ Leta, 86′ Russo
NOTE:
 spettatori 600 circa. Angoli: 8-3 Vigor. Ammoniti: Ruggiero (Scalea), Caliò, Russo (Vigor Lamezia). Minuti di recupero: 1 pt, 4 st.

Related posts