Tutte 728×90
Tutte 728×90

Rende, prima uscita targata Modesto ed è subito 3-4-3

Rende, prima uscita targata Modesto ed è subito 3-4-3

Modesto, nel test con la Berretti, ha disegnato il Rende secondo il tanto caro 3-4-3. Oggi è il giorno di Savelloni, ma Coscarella e Martino sono al lavoro per il calciomercato.

MOCCONE. Primo giro di prova per il Rende che inizia a “scaldare i motori” in vista della prossima stagione di Serie C. Il test di ieri, disputato sul terreno di gioco dell’Hotel La Fattoria dove la squadra biancorossa è impegnata per il ritiro, ha visto la netta affermazione della prima squadra sulla Berretti guidata al momento da Gigi De Rosa (che è il responsabile delle giovanili e ancora non è stato scelto il tecnico, ndr).

Tuttavia, anche la formazione di mister Modesto era formata parzialmente da calciatori del settore giovanile, dato che la squadra è tutt’ora in allestimento. Sette le reti messe a segno dal Rende, di cui si segnala la doppietta di Vivacqua; le altre marcature sono state messe a segno da Awua, il giovane Boito, Gigliotti, Laaribi e Rossini. Anche se questo è stato il primissimo banco di prova e la squadra è in fase embrionale con trattative di calciomercato da definire, l’esibizione è stata utile per capire, a grandi linee, l’identità di gioco del collettivo targato Francesco Modesto

Il 3-4-3 è stato il modulo scelto dal neoallenatore, il quale ha manifestato la volontà  di tenere conto del recente passato trociniano che ha delineato i contorni del gruppo di cui Modesto terrà ampiamente conto. Nel primo tempo sono stati schierati Palermo in porta, Germinio, Minelli e Calvanese in difesa. A centrocampo, Laaribi è stato affiancato da Boscaglia nel mezzo, mentre sulle fasce c’erano Viteritti e Blaze. In avanti il tridente Sessa, Boito e Gigliotti. Nella ripresa in porta è andato Cassalìa. In difesa Sanzone, Coppola e Casella. A centrocampo Godano, Awua, Franco e Carbone, mentre in avanti Rossini, Vivacqua e Boito. Non hanno partecipato all’allenamento Actis Goretta (acciaccato), mentre, Achik (infortunato) e Ferreira (arrivato ieri in ritiro dal Brasile), hanno lavorato a parte. Ora il prossimo test si terrà sabato, sempre alla Fattoria, contro la squadra di calcio del Casali del Manco (inizio ore 16.30).

Per quanto riguarda il calciomercato, il direttore sportivo Giovambattista Martino era costantemente al telefono per sondare varie piste. Di sicuro c’è il portiere. Oggi firmerà Luca Savelloni, classe ’95, che arriverà al Rende in prestito dal Pescara. Nei giorni scorsi è stato vicino il difensore Matteo Salvi, classe ’99 dell’Atalanta. Su di lui è piombato lo Spal di Leonardo Semplici. Dunque, occorrerà tornare a monitorare i profili di difensori, ma anche gli altri reparti dovranno essere rinforzati. (Giulio Cava)

RENDE-RENDE BERRETTI 7-0
Rende primo tempo (3-4-3): Palermo; Germinio Minelli Calvanese; Viteritti Boscaglia Laaribi Blaze; Sessa Boito Gigliotti. All: Modesto
Rende secondo tempo (3-4-3): Sanzone Coppola Casella; Godano Awua Franco Carbone; Rossini Vivacqua Boito. All: Modesto
Rende Berretti (3-5-2): Cassalia; Ritacca Micieli (Smeriglio) Macrì (Altomare); Caputo (Chiappetta) Chiarello Lanzo (Garritano) Falcone Mazzotta; Caligiuri Proto (Coppola)
Marcatori: 12’ pt Boito, 22’ pt Gigliotti, 30’ pt Laaribi, 6’ st e 12’ st Vivacqua, 24’ st Awua, 26’ st Rossini

Related posts