Tutte 728×90
Tutte 728×90

Politico, imprenditore e mister X: riunioni di volpi, stragi di galline

Politico, imprenditore e mister X: riunioni di volpi, stragi di galline

La Calabria è una terra maledetta, nonostante sia bellissima a livello paesaggistico e conservi il fascino dell’antica Magna Grecia. Ma negli anni la ‘ndrangheta, la corruzione, la pubblica amministrazione, la politica e militari “infedeli” l’hanno rovinata e messa alla berlina rispetto a un altro pezzo dell’Italia che viaggia a tripla velocità. 

Non serve soltanto che la magistratura inquirente faccia il suo corso, non serve neanche che operi bene, tutelando il cosiddetto “segreto istruttorio”, perché in una terra come la Calabria, prima o poi le cose vengono a galla. E quando emergono rapporti “strani” tra imprenditoria, politica e chi dovrebbe fare le indagini, capisci che abbiamo già da tempo toccato il fondo e ciò che immagini è solo l’ulteriore conferma che in Calabria tutto rimarrà come prima. 

Allora quando fai questi pensieri, all’improvviso immagini un politico di fama nazionale, un imprenditore di grido e un soggetto “deviato” che discutono, in piena estate, di chissà quale argomento, ma spremendo le meningi pensi che si tratti di qualcosa di grosso. Forse, roba che scotta. Forse, intrecci tra buona giustizia e mala giustizia. Tra chi non dovrebbe partecipare alle “riunioni di volpi” per evitare che ci siano “stragi di galline”, perché il suo posto è da un’altra parte. Insomma, se la tua fantasia è così grande potresti avvicinarti alla realtà. Magari, un giorno scoprirai che non era solo un sogno. 

Alan

Related posts