Cosenza Berretti

Primavera, Cosenza sconfitto a Benevento (2-0)

La Primavera del Cosenza non riesce a strappare punti in casa del Benevento. Per i giallorossi a segno Di Serio e Pastina, ma i rossoblù si sono fatti valere. 

Termina con una sconfitta per il Cosenza l’incontro valido per la settima giornata del campionato primavera 2 girone B in quel di Benevento contro i parietà giallorossi campani.

Sul terreno di gioco del Avellola è la squadra di casa ad imporsi con un 2-0 che però lascia l’amaro in bocca agli uomini di De Angelis che per larga parte del match hanno tenuto in mano il pallino del gioco. Un palo di Sueva e un rigore negato dal direttore di gara danno senso alle recriminazioni degli ospiti. Al minuto  51′ si sblocca l’incontro con Di Serio che, ottimamente servito da Balsamà, si libera per la conclusione e con un mancino chirurgico batte il pipelet rossoblù Quintero.

Il gol subito sembra svegliare il Cosenza che prova, in modo arrembante, di trovare la rete del pari ma Carriero è abile in ben due occasioni ad annichilire gli attacchi rossoblù di De Rose e Sueva. Al quarto d’ora dal termine il Benevento raddoppia con una splendida punizione dal limite calciata da Pastina. La sfera calciata dal 5 giallorosso scavalca la barriera e termina la sua corsa alle spalle di un incolpevole Quintiero. La rete del 2-0 chiude di fatto le ostilità e condanna il Cosenza alla sesta sconfitta su 7 gare di campionato. (Francesco Pellicori)

Il tabellino:
BENEVENTO: Carriero, Onda, De Siena, Cuccurullo, Pastina, Peluso, Rimoli, Mirante, Di Serio, Mancino, Balsamà. A disp.: Picerno, Fall, Eletto, De Luca, Pinto, Nembot, Santarpia, Dublino, Andrei. All.: Bovienzo.
COSENZA: Quintiero, Caiazzo, Amendola, Ferrigno, De Rose, Gagliardi, Paglia, Sernia, Belcastro, Sueva, Peguiron. A disp.: Rugna, Santangelo, Abate, Giogiò, Larosa, Aceto, Cardamone, Misuri, Militano, Moretti, Tripoli, Di Salvo. All.: De Angelis.
ARBITRO: Eduard Pashuku sez. di Albano Laziale.
MARCATORI: 51′ Di Serio (B), 73′ Pastina (B).

Risultati 7^ giornata
Lecce-Frosinone 1-1, Lazio-Crotone 5-0, Foggia-Perugia 1-0, Pescara Ascoli 2-0

Classifica
Lazio 16, Pescara 13, Ascoli 12, Frosinone 11, Livorno, Lecce e Benevento 10, Perugia 9, Foggia 6, Crotone 5, Cosenza 1.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina