Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, rifinitura mattutina. Due le opzioni per l’undici anti-Palermo

Cosenza, rifinitura mattutina. Due le opzioni per l’undici anti-Palermo

Braglia ha diretto questa mattina l’allenamento di rifinitura. Dai pochi ballottaggi in essere dipenderà anche il modulo del Cosenza.

Sono due, come spesso è avvenuto in stagione, i moduli su cui Braglia ha lavorato anche stamattina durante la rifinitura e che resteranno top-secret fino al fischio di inizio di Cosenza-Palermo. All’andata, addirittura, qualcuno lasciò trapelare tre formazioni diverse a ridosso del match, tanto che Dazn e gli altoparlanti ne divulgarono due differenti e in campo ne andò una terza. Situazioni molto simili, queste, a quelle ripetutesi a Verona e Pescara.

Le opzioni difensive

Rispetto a Pescara, tornerà dal 1’ Capela sul centrodestra. Con lui giostreranno di sicuro Dermaku e Legittimo. Nel caso di 3-5-2 Bittante e D’Orazio agiranno sulle corsie laterali, con il 4-3-3 andrà in panchina D’Orazio con l’ex Lecce a fungere da terzino. Tra i pali nessun dubbio: Perina ha recuperato e difenderà la porta del Cosenza. Sempre ko Idda e Corsi

Centrocampo classico

La linea mediana sarà composta dai calciatori considerati “titolari” nel recente periodo. Palmiero tornerà in regia a dettare i tempi dopo aver smaltito lo stiramento che lo ha mandato ko col Brescia. Ha sfruttato bene la pausa di campionato per potersi presentare al meglio alla ripresa. Ai suoi lati Bruccini e Sciaudone, con Mungo che si accomoderà in panchina. Non ci sarà Izco che stamattina si è sottoposto agli esami di rito, mentre spera in una convocazione Trovato.

Maniero spera in una maglia

In attacco l’unico sicuro di partire dal 1’ è Tutino. In tandem con il fantasista potrebbe giocare Maniero per dar vita ad un tandem tutto partenopeo. Litteri è finito ko a causa di una lieve distorsione al ginocchio, pertanto se Braglia decidesse di puntare su un centravanti di peso, non ci sarebbe altra soluzione. Le alternativa, con o senza tridente, si chiamano Embalo e Baez. Non sono due nomi qualsiasi…

Related posts