CronacaIn evidenza home

Un defibrillatore per l’istituto “Fermi” in ricordo di Mario Chiappetta

La consegna avverrà alle 10.30 nell’aula magna della scuola, in via Morrone. Saranno presenti anche i genitori di Mario Chiappetta.

Sarà consegnato sabato 15 febbraio, al liceo scientifico “Fermi” di Cosenza, un defibrillatore in ricordo di Mario Chiappetta, alunno dello stesso istituto, salito prematuramente in cielo con tre amici nella notte tra il 5 e il 6 ottobre scorsi a seguito di un incidente stradale. La consegna avverrà alle 10.30 nell’aula magna della scuola, in via Morrone. Saranno presenti il dirigente scolastico, Angela Corso, i genitori di Mario Chiappetta e i rappresentanti dell’associazione Franco Loise. Parteciperanno, inoltre, le famiglie dei bambini della scuola dell’infanzia “L’isolachenonc’era” che hanno promosso la raccolta fondi e destinato il ricavato all’associazione Franco Loise per l’acquisto dello strumento salvavita. 

Mario è scomparso a soli 19 anni lasciando il vuoto nella vita dei genitori, Maria e Gianfranco che hanno deciso di condividere l’immenso dolore per la perdita dell’unico figlio con la comunità, scegliendo di accogliere, con riconoscenza, l’iniziativa solidale a lui dedicata. L’associazione Loise, nata in memoria di Franco, anche lui venuto a mancare a causa di un incidente stradale, ha offerto il suo contributo e deciso di sostenere l’acquisto del defibrillatore perché strumento fondamentale nell’assicurare, a scuola, un pronto intervento in caso di arresto cardiaco improvviso.

Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina