mercoledì,Dicembre 8 2021

Vittima di bullismo a Castrolibero, “Cosenza nel Cuore” gli regala la maglia dei Lupi

L'associazione di tifosi rossoblù ha pensato bene di fare ad Emanuele una gradita sorpresa. Per lui la casacca numero dieci

Vittima di bullismo a Castrolibero, “Cosenza nel Cuore” gli regala la maglia dei Lupi

Una maglia rossoblù, il numero 10 e il nome. È il regalo che l’associazione Cosenza nel Cuore ha fatto a Emanuele, il ragazzo quattordicenne vittima di bullismo a scuola a Castrolibero. Nei giorni scorsi vi avevamo raccontato di come i compagni non l’avevano atteso al suo rientro dopo diverso tempo. Così l’associazione di tifosi ha pensato di fare al ragazzo una sorpresa, regalandogli una maglia dei Lupi.

Il nobile gesto di Cosenza nel Cuore verso il ragazzo vittima di bullismo a Castrolibero

Sulla propria pagina Facebook, l’associazione Cosenza nel Cuore ha condiviso la foto che ritrae il ragazzo con la maglia. «Siamo contenti di aver mostrato affetto e vicinanza a Emanuele e alla sua famiglia. Saremo sempre al loro fianco». Poi prosegue: «La violenza non è solo fisica, ma sta anche nel silenzio e nell’omertà». La nota non si ferma e assume toni più fermi nei confronti dell’istituzione scolastica. «La solidarietà e l’aiutare chi è in pericolo devono essere valori per ognuno di noi, che nascono nell’ambito familiare ma anche in quello scolastico: a cosa serve dare 8 e 9 – si chiedono i firmatari – se poi non si è in grado di trasmettere e far capire questi principi educativi fontamentali?». Il post si conclude così: «Nella società di oggi c’è troppo egoismo e un impoverimento emotivo e culturale preoccupante».