domenica,Gennaio 23 2022

Hristov ufficiale al Cosenza. Operazione da mezzo milione, contratto lungo

Il bulgaro è ufficialmente un calciatore dei Lupi. Guarascio pagherà 500mila euro allo Slavia Sofia in rate dilazionate nel tempo. Per lui firma fino al 2025

Hristov ufficiale al Cosenza. Operazione da mezzo milione, contratto lungo

Nessuna sorpresa per Andrea Hristov, già a Cosenza dal 6 gennaio e in attesa soltanto che arrivasse il passaporto internazionale. In giornata sono state ultimate le ultime scartoffie burocratiche ed è arrivato anche l’annuncio ufficiale. Come spiegato il 27 dicembre, ha firmato con la società di Via degli Stadi un contratto di tre anni e mezzo a più di 100mila euro a stagione. Via degli Stadi lo ha strappato allo Slavia Sofia dietro compenso di 500mila euro per il suo cartellino. I componenti dell’area tecnica hanno infatti convinto Guarascio ad un investimento di prospettiva puntando forte sull’esplosione del centrale. Il pagamento sarà dilazionato nel tempo e a Sofia pare si siano riservati anche una percentuale sulla rivendita.

Hristov al Cosenza, la nota ufficiale

«La Società Cosenza Calcio comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Andrea Rosenov Hristov, proveniente dallo Slavia Sofia. Il difensore, nato a Sofia (Bulgaria) il 1° marzo 1999, si trasferisce in rossoblù a titolo definitivo fino al 30 giugno 2025. Per lui si tratta di un ritorno al Cosenza. Nelle fila dei lupi infatti ha già collezionato 3 presenze in Serie B nella seconda metà della stagione 2018/2019. Vanta anche 9 presenze e una rete con la maglia della Nazionale bulgara. E’ sceso in campo anche nella gara tra Italia e Bulgaria dello scorso 2 settembre, valevole per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Hristov è ora pronto a vestirsi nuovamente di rossoblù. Ha scelto il numero 55».