giovedì,Maggio 23 2024

Ospedale di Paola, Di Natale: «Il silenzio di Occhiuto è assordante»

L'ex consigliere regionale ancora preoccupato per il paventato trasferimento del Polo chirurgico annuncia nuove forme di protesta

Ospedale di Paola, Di Natale: «Il silenzio di Occhiuto è assordante»

«Sul paventato – e mai smentito – spostamento del polo chirurgico dal San Francesco di Paola, il silenzio del governatore Occhiuto è assordante». Lo afferma Graziano Di Natale, già consigliere regionale della Calabria, in una nota stampa che così prosegue: «Il governatore e commissario della sanità calabrese ha reso noto pubblicamente a più riprese che entro la fine del mese di maggio sarà pubblicato il decreto per il riordino della rete ospedaliera. Allo stato attuale, nonostante le iniziative popolari, non abbiamo avuto l’onore di ricevere una risposta circa il trasferimento o meno dei nostri reparti in altra struttura ospedaliera».

L’esponente politico dichiara inoltre: «Ritengo che le nostre proteste abbiano comunque sortito un effetto importante, pur non ottenendo dati ufficiali. Intanto non abbandoniamo il campo di battaglia e domani annunceremo la prossima iniziativa. Per vincere le battaglie – conclude Di Natale – occorre scendere in campo senza paura. A noi il coraggio non manca».