giovedì,Luglio 18 2024

Roma, tragedia a Centocelle. Bambino di 3 anni trovato morto in una vasca

Il bimbo si sarebbe allontanato dal locale che ospitava i festeggiamenti e vagando da solo tra gli impianti sportivi, si sarebbe avvicinato ad una piscina

Roma, tragedia a Centocelle. Bambino di 3 anni trovato morto in una vasca

Tragedia ieri sera, poco prima delle 20, in una piscina presso un centro sportivo in viale della Primavera, in zona Centocelle, a Roma: un bambino di 3 anni è stato trovato cadavere in una vasca.

Inutili i tentativi di rianimazione del personale del 118 che ne ha constatato il decesso. Il bambino stava partecipando con la famiglia ad una festa organizzata, nell’ambito della comunità ivoriana, in una sala del centro.

Il bimbo si sarebbe allontanato dal locale che ospitava i festeggiamenti e vagando da solo tra gli impianti sportivi, si sarebbe avvicinato ad una piscina, che ha raggiunto oltrepassando una recinzione e nella quale si è tuffato senza riuscire poi a riemergere.

I carabinieri della stazione di Roma Centocelle indagano, insieme al nucleo operativo della compagnia di Roma Casilina, con il coordinamento della procura. Sul posto sono intervenuti anche gli ispettori dell’ Asl. L’area della piscina è stata sequestrata.

Articoli correlati