Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: Fontanella trova l’accordo con il Noto. Colpo Turris, preso Arcamone

Mercato: Fontanella trova l’accordo con il Noto. Colpo Turris, preso Arcamone

La società siciliana, dopo una trattativa estenuante, è riuscita ad assicurarsi, anche per la prossima stagione, le prestazioni del forte attaccante. I campani, invece, aggiungono un altro tassello al reparto avanzato con l’argentino.
noto_festeggia_a_battipaglia
Il Sambiase si assicura per la prossima stagione le prestazioni sportive di Cristian Casciaro e Oreste Aguglia. Cristian Casciaro è un attaccante approdato in giallorosso dopo l’esperienza in Eccellenza a Castrovillari. Per lui diverse esperienze anche in D con le maglie di Colligiana, Ponsacco e Ischia. Oreste Aguglia, invece, è un difensore proveniente dal Noto. Nella passata stagione ha vestito la maglia della Valle Grecanica sempre in Serie D. Il Noto, dopo una estenuante trattativa, che ha visto impegnato in prima persona il Presidente Musso, ha chiuso l’accordo con il forte attaccante Mario Fontanella. Il centravanti nella passata stagione con la maglia granata ha siglato ben 16 gol risultando una degli attaccanti più prolifici e più tecnici di tutta la serie D. La società siciliana riconfermando l’attaccante ha messo a disposizione di mister Galfano un giocatore importante battendo la concorrenza di diversi club di Serie D e Lega Pro che avevano messo gli occhi su di lui. Il Potenza ha  comunicato di aver raggiunto un accordo per acquisire le prestazioni del giocatore Gennaro Sparano, difensore classe 91’. Sparano è un elemento duttile in fase difensiva potendo rivestire il ruolo di centrale e terzino. Cresciuto nel Nola, dove ha vinto l’Eccellenza Campana Gir. A 2009/10, ha poi mosso con la società bianconera i primi passi in Interregionale totalizzando 17 presenze nell’annata successiva. Sempre la società lucana ha raggiunto un accordo per acquisire le prestazioni del giocatore Filippo Viscido, esperto centrocampista classe 89’. Viscido è un elemento di grandi doti tecniche. In carriera ha militato con Pomigliano (Serie D), Cavese (C1), Avellino (Serie D, C2), Battipagliese (D) e lo scorso anno tra le fila del Nuovo Campobasso (C2). Il Città di Messina ha tesserato Rolando Giannuzzi, uno degli juniores aggregati alla prima squadra fin dall’inizio della preparazione. Il centrocampista, classe 1994, originario di San Pietro Vernotico, centro della provincia di Brindisi, nella passata stagione ha giocato prima con il Maglie, in Eccellenza, collezionando undici presenze, e poi con il Nardò, in Serie D, dove le apparizioni sono state tredici. La Cavese sta cercando di rinforzare la difesa ed ha messo gli occhi su Pasquale Esposito, jolly difensivo classe 1980 che in passato ha vestito le maglie di Neapolis, Paganese, Gela e Giugliano. Altro colpo della Turris che dopo Longobardi, Vitale, Moxedano e Falco acquista anche la forte punta Luis Federico Arcamone. Il calciatore argentino vanta ben 39 presenze e tre reti nel massimo Campionato argentino con la maglia dell’Argentinos Jrs. In Italia ha fatto le fortune del Celano (16 reti in 32 partite), del Pescina (109 presenze e 49 gol) e del Teramo (29 reti in 59 partite).

Related posts