Cosenza Calcio

Speciale: Come cambia il campionato (III parte)

Gli acquisti e le cessioni, squadra per squadra, che stanno ridisegnando il girone I massimo torneo dilettantistico, dando al girone di ritorno un aspetto totalmente differente.
come_cambia_il_campionatookL’ultima slide si chiude con il mercato delle calabresi. Il Cosenza ha pescato fra gli under, trovando giovani con esperienza e campionati alle spalle. Preso anche Paonessa. Montalto e Vibonese potrebbero fare qualche altra mossa. Dando uno sguardo alle altre squadre, il Savoia ha ceduto Incoronato ma ha preso il forte attaccante Vicentin. Si muove anche l’Agropoli. Chiudiamo il giro delle squadre degli altri gironi con i colpi dell’Ischia e della Turris.

COSENZA: Preso da tempo Filidoro, i rossoblù hanno centrato anche il colpo Paonessa che darà forza ed esperienza alla mediana. Chiuso anche l’affare Cavallaro, sono in via di definizione gli affari con La Mattina e De Vico. Si cerca il sostituto di Arcidiacono e una punta. In uscita alcuni under e probabilmente il difensore Varriale.
ACQUISTI: Filidoro (d) Francavilla, Paonessa (c) Montalto, Cavallaro (d) Mantova, De Vico (d) svincolato, La Mattina (d) Paganese.
CESSIONI: Naccarato (c) Montalto, Piluso (d) svincolato, Libertino (a) Sora, Akuku (d) Reggina.

SAVOIA: Riviste le scelte fatte ad inizio stagione. Via Incoronato che ha preso male l’addio ai campani. Ceduti anche due attaccanti. In attacco il colpo è Vicentin. Presi anche Malafronte e Viscido.
ACQUISTI: Vicentin (a) Fortis Trani, Malafronte (a) Milazzo, Viscido (d) Potenza, Salvatore (d) Sant’Antonio Abate.
CESSIONI: Incoronato (a) svincolato, Iannello (a) svincolato, Borrelli (a) svincolato, Giraldi (c) Agropoli, Ottonello (c) Agropoli.

VIBONESE: Ceduto il difensore D’Angelo, è arrivato Da Dalt. Via anche Mercuri mentre già da più di un mese, gioca con i calabresi Eseola, reduce dalla vittoria del torneo con l’Hinterreggio.
ACQUISTI: Eseola (a) Hinterreggio, Da Dalt (c) Este
CESSIONI: D’Angelo (d) Città di Messina, Mercuri (c) svincolato.

SAMBIASE: Pochi i movimenti in entrata. Si registrano le cessioni di Chirillo, Mosca e Conversi.
ACQUISTI:
CESSIONI: Conversi (a) Sersale, Chirillo (d) svincolato, Mosca (p) svincolato.

MONTALTO: Presi Naccarato e Cosentini, si punterà a consolidare un gruppo che ha fatto benissimo finora in campionato. Qualche movimento in entrata, però potrebbe essere ufficializzato nei prossimi giorni.
ACQUISTI: Cosentini (c) Taranto. Naccarato (c) Cosenza.
CESSIONI: –

AGROPOLI: Mercato in evoluzione con tanti movimenti già chiusi. Va via Carotenuto, rimpiazzato da Ragosta. Fa i bagagli anche Sekkoum, passato al Francavilla. Da Savoia arrivano Ottonello e Giraldi.
ACQUISTI: Giraldi (c) Savoia, Ragosta (a) Cavese, Ottonello (c) Savoia.
CESSIONI: Sekkoum (c) Francavilla, Carotenuto (a) Torrecuso, Agata (c) Torrecuso, Bencardino (c) Torrecuso.

TURRIS: L’impressione è che il presidente Moxewdano abbia voglia di piazzare solo un colpo, al massimo due. Il numero uno del club però, è intenzionato a portare a casa calciatori di assoluto livello per far compiere alla squadra il salto di qualità. Serve un attaccante, soprattutto ora che Giovanni Longobardi, ex Cosenza, ha chiuso e anche in modo brusco il rapporto con il club. Si pensa ad Incoronato e anche a Mazzeo, che ha lasciato il Gladiator.
ACQUISTI:
CESSIONI: Longobardi (a) svincolato, Acampora (c) Nola.

ISCHIA: Innesti mirati a puntellare i reparti con esperienza e qualità. A centrocampo arriva Alfano dalla Cavese. Tesserato anche Platone della Casertana. In uscita si registra la cessione del bomber Chiaria, ennesimo acquisto per il Messina di Lo Monaco.
ACQUISTI: Platone (c) Casertana, Alfano (c) Cavese.
CESSIONI: Chiaria (a) Messina, Trofa (c) svincolato, Carezza (d) Ancona, Fiandacca (c) svincolato, D’Ambrosio (c) Foggia, Picascia (d) Foggia.

L’ultima slide si chiude con il mercato delle calabresi. Il Cosenza ha pescato fra gli under, trovando giovani con esperienza e campionati alle spalle. Preso anche Paonessa. Montalto e Vibonese potrebbero fare qualche altra mossa. Dando uno sguardo alle altre squadre, il Savoia ha ceduto Incoronato ma ha preso il forte attaccante Vicentin. Si muove anche l’Agropoli. Chiudiamo il giro delle squadre degli altri gironi con i colpi dell’Ischia e della Turris.

 

 

 

 

COSENZA: Preso da tempo Filidoro, i rossoblù hanno centrato anche il colpo Paonessa che darà forza ed esperienza alla mediana. Chiuso anche l’affare Cavallaro, sono in via di definizione gli affari con La Mattina e De Vico. Si cerca il sostituto di Arcidiacono e una punta. In uscita alcuni under e probabilmente il difensore Varriale.

 

ACQUISTI: Filidoro (d) Francavilla, Paonessa (c) Montalto, Cavallaro (d) Mantova, De Vico (d) svincolato, La Mattina (d) Paganese.

CESSIONI: Naccarato (c) Montalto, Piluso (d) svincolato, Libertino (a) Sora, Akuku (d) Reggina.

 

SAVOIA: Riviste le scelte fatte ad inizio stagione. Via Incoronato che ha preso male l’addio ai campani. Ceduti anche due attaccanti. In attacco il colpo è Vicentin. Presi anche Malafronte e Viscido.

ACQUISITI: Vicentin (a) Fortis Trani, Malafronte (a) Milazzo, Viscido (d) Potenza, Salvatore (d) Sant’Antonio Abate,

CESSIONI: Incoronato (a) svincolato, Iannello (a) svincolato, Borrelli (a) svincolato, Giraldi (c) Agropoli, Ottonello (c) Agropoli.

 

VIBONESE: Ceduto il difensore D’Angelo, è arrivato Da Dalt. Via anche Mercuri mentre già da più di un mese, gioca con i calabresi Eseola, reduce dalla vittoria del torneo con l’Hinterreggio.

ACQUISTI: Eseola (a) Hinterreggio, Da Dalt (c) Este

CESSIONI: D’Angelo (d) Città di Messina, Mercuri (c) svincolato.

 

SAMBIASE: Pochi i movimenti in entrata. Si registrano le cessioni di Chirillo, Mosca e Conversi.

ACQUISTI:

CESSIONI: Conversi (a) Sersale, Chirillo (d) svincolato, Mosca (p) svincolato.

 

MONTALTO: Presi Naccarato e Cosentini, si punterà a consolidare un gruppo che ha fatto benissimo finora in campionato. Qualche movimento in entrata, però potrebbe essere ufficializzato nei prossimi giorni.

ACQUISTI: Cosentini (c) Taranto. Naccarato (c) Cosenza.

CESSIONI:

 

AGROPOLI: Mercato in evoluzione con tanti movimenti già chiusi. Va via Carotenuto, rimpiazzato da Ragosta. Fa i bagagli anche Sekkoum, passato al Francavilla. Da Savoia arrivano Ottonello e Giraldi.

ACQUISTI: Giraldi (c) Savoia, Ragosta (a) Cavese, Ottonello (c) Savoia.

CESSIONI: Sekkoum (c) Francavilla, Carotenuto (a) Torrecuso, Agata (c) Torrecuso, Bencardino (c) Torrecuso.

Chiudiamo il nostro viaggio negli altri gironi con Ischia e Turris. Sono le squadre che annoverano fra le proprie fila due ex del Cosenza. Romano ad Ischia e Longobardi che ha però rescisso il contratto ieri nel pomeriggio. Il mercato, per le due compagini che puntano al salto di categoria, è in continua evoluzione.

TURRIS: L’impressione è che il presidente Moxewdano abbia voglia di piazzare solo un colpo, al massimo due. Il numero uno del club però, è intenzionato a portare a casa calciatori di assoluto livello per far compiere alla squadra il salto di qualità. Serve un attaccante, soprattutto ora che Giovanni Longobardi, ex Cosenza, ha chiuso e anche in modo brusco il rapporto con il club. Si pensa ad Incoronato e anche a Mazzeo, che ha lasciato il Gladiator.

ACQUISTI:

CESSIONI: Longobardi (a) svincolato, Acampora (c) Nola.

ISCHIA: Innesti mirati a puntellare i reparti con esperienza e qualità. A centrocampo arriva Alfano dalla Cavese. Tesserato anche Platone della Casertana. In uscita si registra la cessione del bomber Chiaria, ennesimo acquisto per il Messina di Lo Monaco.

ACQUISTI: Platone (c) Casertana, Alfano (c) Cavese.

CESSIONI: Chiaria (a) Messina, Trofa (c) svincolato, Carezza (d) Ancona, Fiandacca (c) svincolato, D’Ambrosio (c) Foggia, Picascia (d) Foggia.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina