Nuoto

Tubisider F., anche Bogliasco batte Cosenza (9-6)

Il Setterosa parte bene e chiude in vantaggio il primo tempo. Poi il crollo nel secondo e nel terzo parziale che indirizzano inesorabilmente il match. Posterivo: “I soliti errori di gioventù”.
arancini con bogliascoZoe Arancini in azione durabnte il match perso contro Bogliasco (foto mannarino)

Una prima frazione di gioco chiusa in vantaggio per 3-1 dalla Città di Cosenza Tubisider, apriva le porte della speranza ad un risultato positivo, ma quello finale è stato di tutt’altra natura e la Rari Nantes Bogliasco è riuscita a prevalere per 9-6 contro la volitiva compagine di Andrea Posterivo. Peccato per quelle amnesie che hanno caratterizzato la seconda e terza frazione di gioco e che hanno permesso ad una squadra esperta come Rari Nantes Bogliasco di approfittarne, rimontando e arrivando fino ad un vantaggio di più quattro che di fatto ha chiuso le ostilità. Nella quarta ed ultima frazione di gioco la Città di Cosenza Tubisider si è ritrovata, cercando di rimontare, ma ormai era troppo tardi. “Un buon approccio alla gara da parte nostra – sottolinea l’allenatore della Città di Cosenza Tubisider, Andrea Posterivo – poi la tensione si è fatta sentire ed è venuta fuori la maggiore esperienza del Bogliasco e sono emersi i nostri soliti peccati di gioventù”. E Mercoledì è ancora campionato, con la difficile trasferta contro il Messina. (Salvatore Mannarino)

Il tabellino
Città di Cosenza Tubisider – R.N. Bogliasco 6-9
(3-1, 0-3, 1-4, 2-1)
Città di Cosenza Tubisider: Nigro, Citino (1), Gallo, De Mari, Vitaliti (1), Gil Sorli (1), Marani, Nicolai, Arancini (3), Zaffina, Motta, D’Amico, Manna. Allenatore: Andrea Posterivo.
R.N. Bogliasco: Falconi, Viacava, Rossi, Dufour (2), Trucco (1), Millo, Maggi (2), Rogondino, Boero, Rambaldi Guidasci (1), Cocchiere, Frassinetti (3), Casareto. Allenatore: Mario Sinatra.
Arbitri: Massimo Calabrò e Antonio Pascucci di Caserta.
Note: Rambaldi Guidasci(R.N. Bogliasco) fuori per limite falli; 10 falli a favore Città di Cosenza Tubisider; 8 falli a favore R.N. Bogliasco.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina