Tutte 728×90
Tutte 728×90

Gli occhi del Pescara su Perina. Ma per il Cosenza non è in vendita

Gli occhi del Pescara su Perina. Ma per il Cosenza non è in vendita

Perina è finito sul taccuino degli operatori di mercato abruzzesi che hanno chiesto informazioni a chi lo ha conosciuto da vicino. I Lupi non hanno ricevuto telefonate, ma declineranno ogni proposta.

Gli occhi del Pescara su Pietro Perina (’92). E’ questa l’ultima notizia in casa Cosenza. Sia chiaro a scanso di equivoci fin da subito: i rossoblù non hanno alcuna intenzione di cederlo, anzi il nuovo contratto del pipelet rossoblù è partito giorno 1 luglio e scadrà nel 2020. Però gli abruzzesi cercano un portiere proprio con le caratteristiche del numero uno dei Lupi ed hanno chiesto in giro informazioni a chi in questi anni lo ha conosciuto da vicino.

Dall’Abruzzo fanno sapere che qualora venga intavolata una trattativa, l’intenzione sarebbe di inserire nell’accordo una serie di calciatori che possano far comodo al Cosenza: Danilo Bulevardi (‘95), centrocampista che ha collezionato 29 presenze tra Teramo e Pordenone, potrebbe essere un’idea. Rilevare il cartellino interamente cash non è un’opzione che verrà presa in considerazione.

Come detto Zeman cerca un portiere con le qualità di Perina, non molto alto e discretamente bravo con i piedi. In rosa il Pescara ha già Pigliacelli e Fiorillo, ma dalle informazioni raccolte almeno il secondo non sembra soddisfare il boemo. Nel giro d’orizzonte del direttore sportivo Pavone c’è anche Perina, ma non è l’unico. Il Cosenza, che non ha ancora registrato passi ufficiali, resta alla finestra ma è pronto a respingere qualsiasi tentativo. (Antonio Clausi)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it