martedì,Luglio 5 2022

Emergenza coronavirus, il bollettino del 2 marzo: aumentano i contagi

Intorno alle ore 18 di oggi, lunedì 2 marzo 2020, il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli e il professore Giovanni Rezza, capo Dipartimento di Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità, hanno reso noti i nuovi dati sul coronavirus in Italia. Rispetto alla giornata di ieri ci sono 250 contagi in più rispetto. Aumentano anche

Emergenza coronavirus, il bollettino del 2 marzo: aumentano i contagi

Intorno alle ore 18 di oggi, lunedì 2 marzo 2020, il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli e il professore Giovanni Rezza, capo Dipartimento di Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità, hanno reso noti i nuovi dati sul coronavirus in Italia. Rispetto alla giornata di ieri ci sono 250 contagi in più rispetto. Aumentano anche le guarigioni, mentre le persone ricoverate in Terapia Intensiva rappresentano il 9% dei casi accertati su tutto il territorio nazionale. Ecco i numeri complessivi.

  • 2040 le persone che hanno contratto il virus di cui 1835 positivi, 52 deceduti e 149 guariti.

Tra i 1835 positivi:

  • 933 si trovano in isolamento domiciliare
  • 747 ricoverati con sintomi
  • 166 in terapia intensiva

Tutte le Regioni in cui è presente il coronavirus

I casi accertati di Coronavirus nelle Regioni:

  • 1254 Lombardia
  • 335 Emilia-Romagna
  • 273 Veneto
  • 51 Piemonte
  • 35 Marche
  • 22 Liguria
  • 17 Campania
  • 13 Toscana
  • 12 Friuli Venezia Giulia
  • 7 Lazio e Sicilia
  • 5 Abruzzo
  • 4 Puglia
  • 2 Umbria
  • 1 Calabria, Molise e Provincia autonoma di Bolzano.
    (fonte: Ministero della Salute)

Articoli correlati