martedì,Giugno 28 2022

Serie B, il punto sull’undicesima giornata di campionato

Parte questa sera l’undicesimo turno del campionato di serie B. Alle 19 si sfidano due big di questo torneo, ovvero il Venezia ed il Monza. I veneti sono reduci dall’ottimo pari di Lecce, mentre i brianzoli vorranno riscattare la pesante sconfitta di Reggio Emilia. Alle 21 scendono in campo Chievo e Reggina, con i clivensi

Serie B, il punto sull’undicesima giornata di campionato

Parte questa sera l’undicesimo turno del campionato di serie B. Alle 19 si sfidano due big di questo torneo, ovvero il Venezia ed il Monza. I veneti sono reduci dall’ottimo pari di Lecce, mentre i brianzoli vorranno riscattare la pesante sconfitta di Reggio Emilia. Alle 21 scendono in campo Chievo e Reggina, con i clivensi che vogliono tornare a fare punti dopo due sconfitte consecutive. Gli amaranto però sono rigenerati dalla preziosa vittoria interna ottenuta contro il Brescia.

Domani si disputano le restanti otto partite. La capolista Salernitana ha un impegno difficile sul campo del Brescia, dove cercherà l’allungo in classifica. Il Cosenza cerca una vittoria fondamentale contro l’ostica Reggiana. I rossoblù silani non vincono in casa da luglio. Scontro salvezza tra Cremonese ed Ascoli, con i grigiorossi favoriti per la vittoria finale. Compito arduo invece attende l’Entella che riceve il quotato e ambizioso Empoli, mentre LecceFrosinone è gara d’alta classifica con i salentini fortemente vogliosi di tornare alla vittoria tra le mura amiche. Il Pisa cerca la seconda vittoria casalinga consecutiva contro un Pordenone che in trasferta in questa stagione ha perso in una sola occasione (a Cittadella). Il Pescara, rinato sotto la guida di Roberto Breda, cerca il bis nella sfida interna contro il Vicenza imbattuto da 4 partite di fila. Chiude il quadro della giornata la sfida delle 18 tra Cittadella e Spal. I ferraresi sono lanciatissimi verso la vetta e al Tombolato andranno a caccia della settima vittoria consecutiva. Per gli uomini di Pasquale Marino tuttavia non sarà un compito facile, poichè i veneti vorranno riscattare l’amara sconfitta subita all’Arechi e mantenersi stabilmente in zona playoff.

Articoli correlati