giovedì,Dicembre 2 2021

Longobucco, il prefetto sospende il Consiglio comunale: in 7 si erano dimessi

Della provvisoria gestione del Comune è stato incaricato il dirigente Domenico Giordano

Longobucco, il prefetto sospende il Consiglio comunale: in 7 si erano dimessi

Il prefetto Vittoria Ciaramella ha sospeso il Consiglio comunale di Longobucco. Il provvedimento si è reso necessario in quanto sette consiglieri comunali hanno rassegnato contemporaneamente le dimissioni dalla carica, determinando, pertanto, la fattispecie prevista dall’art. 141, comma 1, lett. b, n. 3, del Decreto legislativo n. 267/2000.

Con il citato provvedimento il prefetto ha incaricato della provvisoria gestione del Comune Domenico Giordano, dirigente di area I – direttore di seconda fascia, conferendo allo stesso oltre ai poteri spettanti al Consiglio, anche quelli spettanti al sindaco e alla Giunta comunale.

Leggi anche ⬇️