lunedì,Aprile 15 2024

Covid Italia, 11.606 nuovi casi e 39 decessi: bollettino del 24 ottobre

Nelle ultime 24 ore sono calati sia i casi che i morti. Scende anche il tasso di positività. Diminuiscono anche le persone ricoverate in rianimazione

Covid Italia, 11.606 nuovi casi e 39 decessi: bollettino del 24 ottobre

Sono “solo” 11.606 i nuovi contagi da Coronavirus registrati in Italia oggi, 24 ottobre 2022. Sempre in numero esiguo come avviene ogni lunedì per via di un minor numero di tamponi effettuati durante la giornata precedente. I casi di ieri erano stati 25.554. Diminuiscono anche i decessi: sono 39 contro i 52 del giorno prima. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 80.319 tamponi (ieri 161.787), che fanno rilevare un tasso di positività pari al 14,4% (in calo rispetto al 15,7% di ieri). In crescita i ricoveri nei reparti ordinari (+107, per un totale di 7.124 pazienti), mentre sono in leggero calo le persone ricoverate in terapia intensiva (-3, per un totale di 226). Le persone guarite dal virus nelle ultime 24 ore sono 22.923, per un totale che sale a quota 22.672.607.

I DATI DALLE REGIONI

LAZIO – Sono 1.535 i nuovi contagi registrati oggi, 24 ottobre 2022, nel Lazio su 2.312 tamponi molecolari e 8.632 tamponi antigenici per un totale di 10.944 test. Lo riferisce il bollettino della Regione, che segnala anche 2 decessi (+2), 646 ricoverati (+16), 29 terapie intensive (-2) e +2.691 guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14%. I casi a Roma città sono a quota 998. Nel dettaglio: nella Asl Roma 1 sono 350 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24 ore; nella Asl Roma 2 sono 342 i nuovi casi e 1 decesso; nella Asl Roma 3 sono 306 i nuovi casi e 0 i decessi; nella Asl Roma 4 sono 59 i nuovi casi e 0 i decessi; nella Asl Roma 5 sono 116 i nuovi casi e 0 i decessi; nella Asl Roma 6 sono 135 i nuovi casi e 0 i decessi. Nelle province si registrano 227 nuovi casi: la Asl di Frosinone registra 61 i nuovi casi e 0 decessi nelle ultime 24 ore; la Asl di Latina 106 nuovi casi e 0 decessi; la Asl di Rieti 33 nuovi casi e 0 decessi e la Asl di Viterbo conta 27 nuovi casi e 0 decessi.

LOMBARDIA – Sono 1.640 i nuovi contagi da covid in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 24 ottobre. Si registrano inoltre altri 15 morti. A Milano i nuovi casi sono 236. 12.264 i tamponi effettuati, di cui è risultato positivo il 13,3%. 42.964 il totale dei decessi nella regione da inizio pandemia. Aumenta il numero dei pazienti in terapia intensiva, oggi 21, 3 in più di ieri; mentre diminuisce di 5 unità quello dei ricoverati nei reparti Covid ordinari, oggi 1.172. Lo si apprende dal bollettino sull’andamento della pandemia, diffuso da Regione Lombardia. Nel territorio metropolitano di Milano i nuovi casi sono 527. Seguono le province di Brescia (+245), Monza e Brianza (+144), Pavia (+138), Varese (+137), Bergamo (+144) e Como (+107). Incremento a due cifre negli altri territori della Lombardia: la provincia di Mantova registra 66 nuovi contagi, Lecco 39, Cremona 36, Lodi 30 e Sondrio 16.

TRENTINO ALTO ADIGE – Ancora un decesso per il Covid-19 in Alto Adige, ma calano ancora incidenza settimanale, numero degli attualmente positivi e dei pazienti ricoverati in area medica. Il conto delle vittime del coronavirus, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, è ora di 1.569. I nuovi contagi accertati nelle ultime 24 ore sono 124: di questi 3 sono stati rilevati sulla base di 63 tamponi pcr e 121 sulla base di 676 test antigenici. L’incidenza settimanale per 100.000 abitanti è ora 692 (4 in meno rispetto ad ieri), mentre gli attualmente positivi in isolamento sono 4.286 (553 in meno). I pazienti Covid-19 ricoverati sono, secondo dati aggiornati ad ieri, 85 in area medica (15 in meno rispetto al giorno precedente) e 2 in terapia intensiva. I guariti sono 676 per un totale di 273.620.

FRIULI VENEZIA GIULIA – Oggi in Friuli Venezia Giulia su 773 tamponi molecolari sono stati rilevati 69 nuovi contagi. Sono inoltre 964 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 222 casi. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 9 mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 194. Lo rende noto la Direzione centrale salute della Regione Fvg nel bollettino quotidiano. Oggi non si registrano decessi. Il numero complessivo delle persone decedute dall’inizio della pandemia è 5.552, con la seguente suddivisione territoriale: 1.406 a Trieste, 2.587 a Udine, 1.053 a Pordenone e 506 a Gorizia. Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 520.115 persone.

EMILIA ROMAGNA – Sono 1.705 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 24 ottobre 2022, in Emilia Romagna, su un totale di 5.780 tamponi eseguiti di cui 1.893 molecolari e 3.887 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 29,5%. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 10.946.356 dosi; sul totale sono 3.801.178 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,6%. Le dosi aggiuntive fatte sono 2.967.067. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 31 (+1 rispetto a ieri, pari al +3%), l’età media è di 65,3 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.140 (+41 rispetto a ieri, +4%), età media 76,5 anni.

VENETO – Sono 1.040 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, secondo il consueto calo domenicale per la minore attività di screening. Il totale dei contagi da inizio pandemia in regione è di 2.394.502. Il bollettino regionale segnala 3 decessi, per un totale di 15.643. Dimnuisce il numero di attuali positivi, che sono 59.129 (-581); sono invece in aumento i ricoveri ospedalieri, 1.076 in area medica (+15) e 43 (+1) in terapia intensiva.

TOSCANA – Sono 612 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime ventiquattro ore in Toscana: 152 sono stati confermati con tampone molecolare e gli altri 460 con test rapido. Due i decessi. Il numero dei contagiati rilevati nella regione dall’inizio della pandemia sale dunque a 1.456.313. I nuovi casi sono lo 0,04% in piu’ rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% (1.217 persone) e raggiungono quota 1.395.349 (95,8% dei casi totali). I dati, relativi all’andamento della pandemia, sono quelli accertati oggi sulla base delle richieste della Protezione civile nazionale.

MARCHE – Nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 317 casi di Covid-19, con soli 574 tamponi processati nel percorso diagnostico e un tasso di positivita’ al 55,2% (ieri era al 43,3% con 689 casi); l’incidenza cumulativa su 100 mila abitanti è scesa per il settimo giorno consecutivo, passando da 433,78 a 427,66.

UMBRIA – Continua in Umbria l’andamento che ha caratterizzato negli ultimi giorni i principali indicatori dell’epidemia Covid. Con i ricoverati in aumento, ora 236, otto in più di domenica e con una crescita del 10,7 per cento su base settimanale, e gli attualmente positivi in calo, 6.644, 210 in meno, meno 10,9 per cento rispetto a lunedì della scorsa settimana. Emerge dai dati sul sito della Regione aggiornati al 24 ottobre. In base ai quali scendono a tre, da quattro i posti occupati nelle rianimazioni. Nell’ultimo giorno sono emersi 306 nuovi casi e 516 guariti, con nessun nuovo morto. Sono stati analizzati 1.252 tra tamponi e test antigenici, con un tasso di positività del 24,4 per cento, uguale a quello di lunedì della scorsa settimana.

ABRUZZO – Sono 337 i nuovi casi positivi al Covid registrati nelle ultime 24 ore in Abruzzo. E’ quanto emerge dall’analisi di 290 tamponi molecolari e 1314 test antigenici. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 1 nuovo caso (si tratta di un 87enne) e sale a 3699.

SARDEGNA – In Sardegna si registrano oggi 235 ulteriori contagi da coronavirus, di cui 194 diagnosticati con tampone antigenico. Lo riporta il bollettino della Regione. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 1.448 tamponi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 6 (+1). I pazienti ricoverati in area medica sono 93 (+3). 8.341 sono i casi di isolamento domiciliare (+82). Non si registrano decessi.

PUGLIA – Sono 417 i nuovi casi positivi al Covid registrati nelle ultime ore in Puglia su 7.091 test. Nessun decesso è stato registrato. Il tasso di positività è del 5,9%. Sono complessivamente 14.443 le persone attualmente positive, 153 quelle ricoverate in area non critica, 8 in terapia intensiva. Questa la suddivisione per provincia: Bari 133, Bat 25, Brindisi 36, Foggia 29, Lecce 149, Taranto 42. I residenti fuori regione sono 2, quelli di provincia in definizione 1.

CAMPANIA – Sono 812 i positivi al Covid registrati in Campania, nelle ultime 24 ore, sulla base di 5522 tamponi processati. 777 sono risultati positivi al test antigenico e 35 al tampone molecolare. Ci sono stati anche 4 decessi, 2 nelle ultime 48 ore e 2 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. A comunicarlo l’Unita’ di crisi regionale

BASILICATA – Sono 90 i nuovi contagi da covid in Basilicata secondo il bollettino di oggi, 24 ottobre. Non si registrano invece nuovi decessi. 435 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Nello stesso report sono state registrate 71 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 31 (+3) di cui nessuno in terapia intensiva: 16 nell’ospedale di Potenza; 15 in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 4.965. Per la campagna vaccinale, finora le somministrazioni sono state in tutto 1.295.470 di cui 84,7 per cento di prime dosi, 80 per cento di seconde, 65,1 per cento di terze e 4 per cento di quarte.

CALABRIA – Le persone risultate positive al Covid in Calabria oggi sono 283 in piu’ rispetto a ieri. Nelle ultime 24 ore, secondo quanto reso noto dalla Regione, c’è stato un decesso. Quattro i ricoveri in reparto

SICILIA – Sono 542 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 5.393 tamponi processati. Ieri i positivi erano 1.281. Il tasso di positività è quasi al 10,1%, in aumento rispetto al 8% di ieri. La Sicilia è all’ottavo posto per contagi.

Articoli correlati