Tutte 728×90
Tutte 728×90

Roselli: “Io al Cosenza? Sarei onorato”

Il centrocampista, in forza al Ravenna, è uno degli obiettivi della prossima stagione. “Sono di Acri ed è ovvio che per il sottoscritto sarebbe una grande emozione vestire la casacca rossoblu”. 

fabio_roselli

Il centrocampista Fabio Roselli (26)

Di lui si parla da qualche giorno. Fabio Roselli (26) è il nome nuovo per il centrocampo rossoblu del futuro. Mediano di rottura, Roselli sta lottando con il suo Ravenna per la promozione tra i cadetti (attualmente gli emiliani sono al quarto posto nel girone A di Prima Divisione). Roselli, classe ’83 nato ad Acri, ha iniziato la sua carriera con la Rossanese in D. Poi solo professionisti (vanta anche una presenza in serie A col Treviso). Il Quotidiano della Calabria lo ha intervistato e lui, senza remore, si è detto lusingato dell’interessamento del Cosenza. “I miei amici calabresi mi hanno parlato di questo interesse del Cosenza. Sono di Acri ed è ovvio che per il sottoscritto sarebbe una grande emozione vestire la casacca rossoblu. So dell’entusiasmo che c’è in città. Parlarne adesso, però, non mi sembra il caso”. Il centrocampista, un De Rose più maturo, è sul taccuino del diggì Mirabelli che vorrebbe riportarlo a casa dopo un “vagabondare” che lo ha costretto tra l’Emilia Romagna, la Puglia e la Toscana. “Ripeto, sono onorato. Per me Cosenza è una piazza importante. Certo, col Ravenna potrei tornare in B e la cosa non mi dispiacerebbe. Aspettiamo qualche mese e poi vedremo”. Intanto Mirabelli sembra proprio che una mezza promessa l’abbia già strappata. Al giocatore scadrà il contratto a giugno. Staremo a vedere. (c.c.) 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it