Tutte 728×90
Tutte 728×90

Spaccio di droga a Castrovillari, i nomi degli arrestati [VIDEO]

Le indagini, coordinate dal procuratore capo Eugenio Facciolla e condotte dal commissariato di Polizia di Castrovillari, hanno permesso di individuare otto presunti spacciatori, individuati e osservati grazie ad una serie di attività tecniche poste in essere negli ultimi mesi.

Si chiama “Black Horse” l’inchiesta della procura di Castrovillari che oggi ha portato all’arresto di otto persone sospettate di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini, coordinate dal procuratore capo Eugenio Facciolla e condotte dal commissariato di Polizia di Castrovillari, hanno permesso di individuare otto presunti spacciatori, individuati e osservati grazie ad una serie di attività tecniche poste in essere negli ultimi mesi.

L’ordinanza è stata firmata dal gip del tribunale di Castrovillari Ciarcia e riporta tutti gli elementi indiziari più rilevanti che ha consentito di emettere la misura cautelare in carcere per Luciano Anzillotta (50 anni), Giuliano Anzillotta (44 anni), Carmine Anzillotta (20 anni), Aldo Oliveto (42 anni), Adriano Servidio (25 anni), Carmine Anzillotta (20 anni, cugino del primo indagato), Cristofer Innocente (28 anni) e ai domiciliari per M. A. (28 anni).

L’attività d’indagine ha permesso di accertare numerosi episodi di cessione di sostanza stupefacente. Cessioni che avvenivano nelle adiacenze di una stalla ubicata a Castrovillari e destinate a tanti tossicodipendenti del luogo e non solo, come ad esempio alcuni soggetti provenienti dalla Basilicata.

Nel corso dell’indagine sono stati sequestrati 11,70 grammi di eroina (23 dosi), 9 grammi di cocaina (22 dosi) e 250 grammi di hashish (829 dosi), nonché una pistola cal. 7,65 con matricola abrasa.

Related posts