Cronaca

Unical, Crisci: «Appoggio il provvedimento di Occhiuto sui manifesti sessisti»

Il Rettore dell’Università della Calabria Gino Crisci sottolinea: «Il decadimento culturale di una società si combatte anche prendendo iniziative di reazione e non rimanendo nell’indifferenza».

Il Rettore dell’Unical, Gino M. Crisci, esprime pieno apprezzamento all’iniziativa del sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, di rimozione dei manifesti pubblicitari a sfondo sessista.

«La posizione del sindaco di Cosenza va condivisa – afferma Crisci – in quanto la campagna pubblicitaria in questione, già in altre occasioni giocata sul filo del doppio senso neanche troppo nascosto, è di pessimo gusto. Il decadimento culturale di una società si combatte anche prendendo iniziative di reazione e non rimanendo nell’indifferenza. Come rappresentante del mondo accademico trovo sia giusto evitare che il livello culturale scivoli su un piano così basso, senza reagire in alcun modo».

«Alcuni – conclude Crisci – hanno osservato che il primo cittadino meglio avrebbe fatto a concentrare l’attenzione su altri problemi del territorio e dei cittadini, piuttosto che sulla censura di un cartellone pubblicitario. Se è pur vero che un sindaco ha il dovere primario di garantire servizi materiali alla città, è tuttavia altrettanto importante che intervenga sugli aspetti educativi, per cui ritengo sacrosanto appoggiare ogni iniziativa volta a evitare la sottovalutazione e il disconoscimento degli effetti e dei pericoli culturali e sociali che tali messaggi comportano, portando, inevitabilmente, ad incentivare la discriminazione di genere».

 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina