domenica,Gennaio 23 2022

Coronavirus, nuovo modulo per l’autocertificazione

Il ministero dell’Interno ha reso disponibile il nuovo modulo di autocertificazione da utilizzare per gli spostamenti sul territorio. A partire da oggi, dunque, bisognerà usare la nuova versione del documento. La principale differenza rispetto all’edizione precedente è che si richiede al cittadino di specificare di non essere sottoposto a quarantena obbligatoria o risultato positivo al

Coronavirus, nuovo modulo per l’autocertificazione

Il ministero dell’Interno ha reso disponibile il nuovo modulo di autocertificazione da utilizzare per gli spostamenti sul territorio. A partire da oggi, dunque, bisognerà usare la nuova versione del documento. La principale differenza rispetto all’edizione precedente è che si richiede al cittadino di specificare di non essere sottoposto a quarantena obbligatoria o risultato positivo al Covid-19. Chiunque, a seguito di controlli, risulti aver mentito a riguardo rischia fino a dodici anni di carcere per concorso colposo in epidemia. Il documento è scaricabile dal sito dello stesso ministero, nella sezione dedicata al coronavirus. In alternativa, potete scaricarlo dal link in fondo all’articolo.

Articoli correlati