Dalla Calabria

Casa, in Calabria il 70% ha comprato l’abitazione principale

L'analisi di mercato di Tecnocasa sulle compravendite del primo semestro 2020

L’analisi delle compravendite realizzate attraverso le Agenzie Tecnocasa e Tecnoretein Calabria evidenzia che nel primo semestre del 2020 il 70,3% degli acquisti ha riguardato l’abitazione principale, il 21,5% la casa ad uso investimento ed l’8,1% la casa vacanza. Dati sostanzialmente in linea con la seconda parte del 2019. 

In Calabria chi compra l’abitazione per viverci sceglie principalmente quattrolocali (36,6%), seguiti dai trilocali (33,1%),e dalle soluzioni indipendenti e semindipendenti (15,2%).

Le tipologie più compravendute in Regione sono i trilocali 38,9%, seguiti dai quattro locali (28,8%).

Il 56,7% degli acquirenti in Calabria ha un’età compresa tra 18 e 44 anni, nel dettaglio si ha una percentuale del 27,3% di acquirenti tra i 18 e 34 anni e del 29,4% tra i 35-44 anni; il 22,9% ha tra 45 e 54 anni, mentre percentuali più basse si registrano nelle fasce più alte di età.

Nella prima parte del 2020 nel 46,3% dei casi l’acquisto è stato concluso da coppie e nel 30,1% coppie con figli, mentre nel 23,6% dei casi si tratta di single. 

In regione sono stabili, rispetto al secondo semestre 2019, gli acquirenti che lavorano come dipendenti: 61,7% (62,6% nel IIsem19), a seguire troviamo i professionisti (17%).

Analizzando le compravendite dal lato del VENDITORE, nel primo semestre del 2020 la maggior parte delle persone ha venduto per reperire liquidità (45,9%), seguita da coloro che hanno venduto per migliorare la qualità abitativa (30,9%) ed infine da chi si è trasferito in un altro quartiere oppure in un’altra città (23,2%). Rispetto al secondo semestre del 2019 aumenta la percentuale di coloro che vendono causa trasferimento dal 18,1% all’attuale 23,2%. 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina