mercoledì,Agosto 10 2022

Occhiuzzi e Guarascio, siglata la pace. Con Goretti si parla di calciomercato

Presidente e allenatore a cena insieme al direttore sportivo e al vice Pizzimenti. Si pianificano le future operazioni dopo aver sotterrato l'ascia di guerra

Occhiuzzi e Guarascio, siglata la pace. Con Goretti si parla di calciomercato

Era un atto dovuto, che prima o poi doveva avvenire. Il presidente Eugenio Guarascio e il trainer Roberto Occhiuzzi sono andati a cena insieme in un noto locale dell’area urbana. Con loro presenti i responsabili dell’area tecnica del Cosenza, Roberto Goretti e Marcello Pizzimenti, con cui si sta pianificando il calciomercato di gennaio. Dopo il colloquio di oggi pomeriggio con una frangia del tifo organizzato rossoblù, il patron ha inteso dare un segnale al proprio allenatore. Servono risultati sul campo, fondamentale sarà migliorare la classifica battendo compagini come Pordenone e Ascoli prima del break.

Occhiuzzi e Guarascio a cena

La cena tra Guarascio e Occhiuzzi mette il punto così ad una situazione che rischiava di trascinarsi oltre. Nel post-retrocessione i rapporti si erano inaspriti al punto che, come ammesso dal tecnico, non c’era più comunicazione tra le parti. Adesso si fa quindi fronte comune, partendo dagli imminenti impegni di Serie B. Per ciò che concerne il calciomercato del Cosenza, il patron ha già dato a Goretti disponibilità a rinforzare l’organico. La cosa è stata ribadita anche a Dionigi in sede di trattativa direttamente dal massimo esponente del club. Poi l’affare è saltato ed in panchina è finito Occhiuzzi. Il budget che metterà a disposizione e che verrà rimpinguato dagli addii di almeno 6-7 elementi, si spera porti in organico calciatori di un certo spessore.