giovedì,Febbraio 2 2023

L’anticipazione: Settembre rendese 2022, ecco tutti i concerti di punta

Il direttore artistico De Luca aveva anticipato che questa edizione avrebbe guardato molto ai giovani. Le location dei live si snoderanno tra il Museo del Presente, via Rossini e il centro storico

L’anticipazione: Settembre rendese 2022, ecco tutti i concerti di punta

Quasi tutto formalizzato per il carnet di artisti che animeranno il Settembre rendese giunto alla 57esima edizione. A meno di forfait dell’ultimo momento (non da escludere), il cartellone è praticamente chiuso e abbraccerà il periodo compreso tra il 10 e il 16 settembre.

E dopo i rumors che vedevano in pole position artisti targati anni Novanta come Jamiroquai (ma il suo carnet non ha permesso margini di trattative) e Natalie Imbruglia (la cui data italiana di Prato è saltata in questi giorni), il cartellone punterà invece su un sound decisamente più attuale.

A salire sul palco saranno Miss Keta (si esibirà nella piazza del Museo del Presente), che a maggio scorso ha pubblicato il singolo Finimondo, come primo estratto dal suo terzo album in studio Club Topperia; il rapper Carl Brave (a lui andrà il palco di via Rossini), apprezzato rapper ed ex cestista di talento; Marina Rei non nuova al Settembre rendese a cui toccherà come location Rende Paese.

Il direttore artistico Alfredo De Luca aveva anticipato il code della nuova edizione: «Sarà il Settembre Rendese che guarderà con maggiore attenzione ai giovani, coloro che hanno bisogno di coltivare e tutelare i propri sogni».