venerdì,Aprile 12 2024

Donati nuovi defibrillatori al comune di Vaccarizzo Albanese

Saranno consegnati ufficialmente nel corso dell’evento dibattito che venerdì 20 gennaio alle ore 17,30 sarà ospitato a Palazzo Marino

Donati nuovi defibrillatori al comune di Vaccarizzo Albanese

Cardio-protezione, dotare il salotto diffuso di Vakarici di questi importanti strumenti salvavita, significa anche investire nella prevenzione, nell’educazione e sensibilizzazione ai temi della salute. L’auspicio è che non ce ne sia mai bisogno, ma se dovesse servire, sapere che, all’occorrenza, possono essere a disposizione, è importante.

È quanto dichiara il Sindaco Antonio Pomillo ringraziando per il prezioso contributo di responsabilità sociale il gruppo consiliare Il Comune Amico composto da Angelo Corrado (capogruppo), Giuseppe Ferraro e Angelo Fusaro, che ha finanziato l’acquisto di due defibrillatori. Saranno consegnati ufficialmente nel corso dell’evento dibattito che venerdì 20 gennaio alle ore 17,30 sarà ospitato a Palazzo Marino.

Lo step successivo alla consegna dei due dispositivi – aggiunge il Primo Cittadino – sarà quello della formazione dei volontari nell’utilizzo di questi importanti salvavita che, come è dimostrato, aumentano la percentuale di sopravvivenza del paziente sottoposto a rianimazione cardiopolmonare (RCP) da due a quattro volte.

Coordinati da Emiliano Morrone, all’evento interverranno per gli indirizzi di saluto e l’introduzione il consigliere comunale Angelo Corrado ed il Sindaco. Relazioneranno sul tema il cardiologo Francesco Catapano, il responsabile del settore sanità per Popolari in rete, Francesco Sapia, l’assessore provinciale all’istruzione Pina Sturino, il senatore Ernesto Rapani, membro della seconda commissione permanente giustizia e Rosaria Succurro, presidente della Provincia di Cosenza, che ha patrocinato l’iniziativa. 

Articoli correlati