domenica,Marzo 3 2024

Cosenza, archiviare il derby. I tifosi lo hanno già fatto | VIDEO

Nonostante una sconfitta così pesante e dinanzi ad una prova incolore, si sono ugualmente stretti intorno a Florenzi e compagni intonando il celebre "Siamo sempre con voi"

Cosenza, archiviare il derby. I tifosi lo hanno già fatto | VIDEO

Il Cosenza non ha giocato una buona partita. Di certo non ha avuto la garra del Catanzaro. In un derby così sentito ci sarebbe aspettato francamente di più sotto il profilo del temperamento da parte dei calciatori rossoblù e da Fabio Caserta, che con i cambi non ha saputo raddrizzare la contesa. Il tecnico di sovente ripete in conferenza stampa «Schiero l’undici che reputo migliore per quel match», e ci mancherebbe altro. L’impressione però è che più di uno dei suoi ragazzi abbiano avvertito troppo l’impatto con il “giorno X”.

I contrasti ruvidi con cui i padroni di casa hanno accolto gli ospiti erano il biglietto di benvenuto che i fan delle Aquile si aspettavano. Dopo il gol di Iemmello i Lupi hanno giochicchiato, scheggiato un legno con Tutino, ma sono risultati accademici. Nessuna invenzione, nessuno che ha provato la giocata. Tutto estremamente lineare e prevedibile. Talmente prevedibile che il possesso di palla è risultato sterile e funzionale all’atteggiamento guardingo che Vivarini ha imposto ai suoi per proteggere il vantaggio.

Stendendo un velo pietoso sulla leggerezza difensiva palesata in occasione del raddoppio di Biasci, è inutile ragionare con il senno del poi. Il derby lo ha vinto il Catanzaro e a voltare pagina per primi sono stati i tifosi del Cosenza che assiepavano la Curva Est. Nonostante una sconfitta così pesante e dinanzi ad una prova incolore, hanno ugualmente applaudito Florenzi e compagni intonando il celebre “Siamo sempre con voi” (sotto il video pubblicato dal club). Ecco, hanno capito subito che va azzerato il rischio di qualsiasi contraccolpo psicologico derivante dalla dura sconfitta. Il campionato è ancora lungo e c’è sempre un derby di ritorno da preparare…

Articoli correlati