martedì,Marzo 5 2024

Omicidio di Laura Ziliani, ergastolo per le due figlie e Mirto Milani

La sentenza di primo grado è stata emessa dalla Corte d'Assise di Brescia

Omicidio di Laura Ziliani, ergastolo per le due figlie e Mirto Milani

Ergastolo, e sei mesi di isolamento diurno per l’omicidio volontario di Laura Ziliani avvenuto la notte tra il 7 e l’8 maggio 2021 a Temù, nel bresciano. Così hanno deciso i giudici della Corte d’Assise di Brescia che poco fa hanno letto la sentenza giudicando colpevoli le due figlie della vigilessa, Silvia e Paola Zani, e Mirto Milani.

Alle due figlie della vittima e al ragazzo che aveva intrecciato una relazione sentimentale con entrambe è stata riconosciuta anche l’aggravante della premeditazione.

fonte: Adnkronos

Articoli correlati