Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, si lavora in vista del Matera

Cosenza, si lavora in vista del Matera

I rossoblù, questa mattina, si sono allenati sul terreno in sintetico del Marca. Non era presente Caccetta ancora out. Hanno lavorato a parte Ciancio, Pinna e Blondett

Il Cosenza continua a lavorare in vista del prossimo impegno in campionato di domenica pomeriggio al Marulla contro il Matera. La formazione di Giorgio Roselli, invece della consueta doppia seduta di allenamento del mercoledì, ha eseguito solo una seduta mattutina a causa del maltempo. Lo staff tecnico ha diviso il lavoro in due parti. La squadra, prima, si è soffermata in palestra per eseguire delle esercitazioni sulla forza. I silani, successivamente, si sono trasferiti sul terreno di gioco del Marca dove il tecnico Roselli ha fatto svolgere un lavoro prettamente tattico. Il trainer rossoblù ha provato, inizialmente, alcuni schemi e poi ha ordinato alla squadra delle esercitazioni sul possesso palla. La squadra, prima di tornare al Sanvitino, ha disputato una partitella 9 contro 9 a campo ridotto. L’unico che non era presente era Caccetta che ancora continua il lavoro di recupero in piscina. Hanno, invece, lavorato a parte Ciancio, Pinna e Blondett. Ciancio ha ancora problemi alla caviglia e difficilmente recupererà per la sfida contro il Matera. Pinna ha effettuato gli esami strumentali e sono state scongiurate lesioni muscolari. Blondett, invece, ha subito un colpo al ginocchio nella sfida di Castellammare ma non dovrebbe essere nulla di grave. Sia Pinna che Blondett dovrebbero tornare ad allenarsi insieme al gruppo nei prossimi giorni. Mister Roselli se riuscirà a recuperare Pinna e Blondett dovrebbe schierare contro il Matera lo stesso undici che ha affrontato la Juve Stabia sabato scorso.

Related posts