Tutte 728×90
Tutte 728×90

Coppia di anziani spacciava marijuana. Scoperti e posti ai domiciliari

Coppia di anziani spacciava marijuana. Scoperti e posti ai domiciliari

Un 87enne e una 79enne di Lattarico custodivano nel sottotetto dell’abitazione, occultato tra la legna, un sacco di plastica con all’interno 26 confezioni in cellophane termosaldate contenenti marijuana.

Nell’ambito delle attività di controllo del territorio, ulteriormente intensificate su disposizione del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza, i Carabinieri della Stazione di Lattarico, unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rende, della Stazione Carabinieri di Montalto Uffugo e di Unità Cinofile Carabinieri di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un 87enne e una 79enne di Lattarico.

I militari, nella mattinata di ieri, hanno perquisito l’abitazione dei due anziani, genitori di un uomo già noto alle Forze dell’Ordine. Nelle fasi della perquisizione i due coniugi sono apparsi da subito visibilmente irrequieti, insospettendo gli operanti i quali, con l’aiuto del cane “Collins”, un pastore tedesco addestrato nella ricerca di sostanze stupefacenti, hanno rinvenuto nel sottotetto dell’abitazione, occultato tra la legna, un sacco di plastica con all’interno 26 confezioni in cellophane termosaldate contenenti sostanza stupefacente del tipo “marijuana” per un peso complessivo di 2,800 kilogrammi, tutto sottoposto a sequestro. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso la loro abitazione in regime di arresti domiciliari.

Related posts