domenica,Maggio 29 2022

Liotti, il Cosenza attende la Reggina. Taibi: «Vi spiego la situazione»

Per il terzino sinistro, che ha un contratto fino al 2024, Goretti vorrebbe inserire il diritto di riscatto. Il ds degli amaranto ribadisce che: «i Lupi avevano fatto un sondaggio anche per Regini»

Liotti, il Cosenza attende la Reggina. Taibi: «Vi spiego la situazione»

Daniele Liotti ed il Cosenza, una pista che si fa sempre più calda. A confermare il tutto ci sono le parole del ds della Reggina, Massimo Taibi, che fa il punto della situazione sul possibile ritorno del calciatore in maglia rossoblù, oggi in forza agli amaranto. Ecco le parole del dirigente.

Le parole di Taibi

«Liotti ci ha chiesto di andare a giocare. Stiamo parlando di un ragazzo straordinario e molto forte che però al momento è chiuso da Di Chiara. Capisco le sue esigenze e se sta fermo potrebbe anche deprezzarsi, visto che è un calciatore di proprietà. Non vorrei fargli passare anche la seconda metà dell’anno come la prima. Ci sono squadre che l’hanno richiesto. Tra queste il Cosenza è quello che lo ha fatto con più insistenza e, ad oggi, dovrebbe andare lì. Tra l’altro i rossoblù – spiega Taibi – avevano fatto un sondaggio anche per Regini, ma poi non mi hanno fatto sapere più nulla. Aspetto di poter trovare un sostituto under di Liotti per poi dare il via libero al suo trasferimento».

L’offerta del Cosenza per Liotti

Liotti dalla Reggina al Cosenza dovrebbe concretizzarsi sulla base di un prestito secco. Anche se il Cosenza vorrebbe inserire il diritto di riscatto nella trattativa, con eventuale diritto di contro-riscatto, la cosiddetta “recompra”, a favore degli amaranto. L’esterno è legato alla Reggina da un contratto in essere rinnovato nei mesi scorsi fino al 2024 con opzione di un ulteriore anno.

Articoli correlati