sabato,Maggio 25 2024

Cosenza, in 5 rientrano dai prestiti. E Gemmi spinge per il ritorno di Micai

Lavoro ai fianchi del portiere a cui si vuole affidare un ruolo di leadership. Matosevic, Hristov Panico, Sueva e Pandolfi saranno ceduti

Cosenza, in 5 rientrano dai prestiti. E Gemmi spinge per il ritorno di Micai

Inizia oggi la nuova stagione del Cosenza, quella del derby con il Catanzaro in Serie B dopo 33 anni. Non ci sarà invece, al netto dei ricorsi, la Reggina: gli amaranto non hanno passato lo scoglio Covisoc. Via degli Stadi vorrebbe alzare l’asticella e per farlo sta cercando di convincere in ogni modo Alessandro Micai a sposare la causa dei Lupi. Il sì non è lontano, la fumata bianca darebbe ai Lupi un portiere top per la categoria per almeno due stagioni. 

A centrocampo va sostituito Brescianini e non è da escludere che si possa guardare proprio in casa Reggina. Davanti si sogna La Mantia, così come Tutino. Sono prezzo pregiati per la B e ci sarà da sgomitare. Più facile Crespi, giovane bomber della Lazio Primavera che prenderà il posto del partente Zilli.

Nel frattempo hanno terminato la loro esperienza in prestito il portiere Matosevic (Triestina), il difensore Hristov (Reggiana), il terzino Panico (Feralpisalò), l’esterno Sueva (Olbia) e l’attaccante Pandolfi (Juve Stabia). Nessuno di questi fa al caso del Cosenza e dovrà essere rintracciata una soluzione a stretto giro di posta.

Articoli correlati