giovedì,Ottobre 6 2022

Il giudice Alfredo Cosenza candidato per il Riesame di Catanzaro: ecco la votazione del Csm

L'ex presidente della sezione penale di Paola ha ottenuto tre voti dalla quinta commissione di Palazzo dei Marescialli per ricoprire l'incarico lasciato vacante da Giuseppe Valea

Il giudice Alfredo Cosenza candidato per il Riesame di Catanzaro: ecco la votazione del Csm

Alfredo Cosenza, giudice del tribunale di Cosenza, ed originario della città dei bruzi, è il candidato più autorevole per ricoprire il ruolo di presidente della sezione penale del tribunale di Catanzaro, dopo l’addio di Giuseppe Valea. La quinta commissione del Csm, nella giornata del 19 settembre 2022, ha valutato positivamente il suo curriculum. Tre voti per l’ex presidente della sezione penale di Paola, incarico perso in favore del togato Salvatore Carpino, e solo un voto per Emma Sonni, giudice del tribunale di Lamezia Terme.

Il giudice Alfredo Cosenza, dopo aver lavorato nel tribunale di Cosenza e successivamente in quello di Paola, istruendo processi delicati come “Frontiera“, rito ordinario, si appresta, Plenum permettendo, a dirigere anche il Riesame di Catanzaro, posto delicato e importante per tutti i giudizi cautelari che giungono a seguito delle ordinanze emesse nel Distretto giudiziario di Catanzaro.

Articoli correlati