mercoledì,Luglio 17 2024

Forza Italia: «Il rilancio dell’ospedale di Acri è merito del centrodestra»

Gli studenti della facoltà di Medicina si formeranno anche nel nosocomio e il circolo locale polemizza con il sindaco Pino Capalbo

Forza Italia: «Il rilancio dell’ospedale di Acri è merito del centrodestra»

La convenzione stipulata tra l’Unical e l’Asp di Cosenza prevede che gli studenti del corso di Medicina dell’Università della Calabria potranno formarsi anche nelle strutture dello spoke di Corigliano-Rossano di cui parte l’ospedale di Acri. E secondo il circolo locale di Forza Italia, «questa è la certificazione che l’ospedale di Acri non solo non sarà chiuso, ma sarà pure potenziato».

L’occasione però è propizia anche per una stoccata al sindaco Pino Capalbo, secondo i forzisti reo di aver informato i cittadini «omettendo di ringraziare i veri promotori di questa iniziativa: il presidente Roberto Occhiuto e la sua maggioranza che è appunto di centrodestra».

Da qui, dunque, l’appello al primo cittadino: «La sanità non ha colori politici – sottolineano – e pertanto lo invitiamo a dare le giuste e complete informazioni ai cittadini, riconoscendo, talvolta, i meriti anche agli avversari politici».

Articoli correlati