giovedì,Maggio 23 2024

A Cetraro 8 marzo dedicato al “coraggio delle donne”

Premio Donna alla dottoressa Anna Pastore, ispettore responsabile di polizia giudiziaria della Questura di Cosenza

A Cetraro 8 marzo dedicato al “coraggio delle donne”

Per la giornata dell’ 8 marzo, nell’ambito del percorso formativo avviato dall’amministrazione comunale di Cetraro per la diffusione della cultura della legalità tra le nuove generazioni, si è deciso di dar vita al Premio Donna che quest’anno sarà assegnato alla dottoressa Anna Pastore, ispettore responsabile di polizia giudiziaria della Questura di Cosenza.

La cerimonia di consegna del premio si terrà alle ore 18.00 nella sala convegni di Palazzo Del Trono. Filo conduttore della serata è il coraggio delle donne che si sono ribellate al dominio oppressivo dei familiari mafiosi. Testo di riferimento di questa prima edizione è il libro di Lirio Abbate “Fimmine ribelli”. L’evento, moderato dalla professoressa Loredana Tripicchio, è organizzato dal Comune di Cetraro e dalla rete delle associazioni cittadine Legalità e memoria.

Nel corso dell’appuntamento interverranno: Marina de Pasquale (Centro l’Arca), Barbara Falbo (assessore comunale alle Politiche Sociali), l’avvocato Mariella Bernardo (Cetraro Attiva), lo scrittore e giornalista Gaetano Bencivinni e il sindaco Ermanno Cennamo che sottolinea come quello dell’8 marzo sia «un evento culturale che intende valorizzare il ruolo centrale delle

Articoli correlati