domenica,Maggio 26 2024

Florenzi: «Due volte ci hanno dato per morti. Se andrà bene, grande festa a Cosenza» | VIDEO

Il centrocampista dei Lupi pronto all'ultima battaglia di Brescia: «L'ideale sarebbe passare subito in vantaggio e poi...»

Featured Video Play Icon

Aldo Florenzi conta le ore che separano il Cosenza dallo spareggio di ritorno a Brescia. L’ultimo atto dei playout vale la permanenza in Serie B al netto delle voci che riguardano Reggina o Sampdoria. Il golden boy dei Lupi ha solo quei 90′ in mente, non pensa ad altro. Mostra modestia nell’intervista che ha accettato di rilasciare al nostro network e si leva un sassolino dalla scarpa che evidentemente è comune a molti suoi compagni.

«Per due volte ci hanno dati per retrocessi – ci ha spiegato -. Anche l’anno scorso successe la stessa cosa ed invece sovvertimmo ogni pronostico. Adesso manca l’ultimo atto per completare un percorso importante. Nella partita di andata abbiamo posto le basi, va completata l’opera».

Aldo Florenzi, la cui intervista video integrale è in apertura di articolo, è stato uno dei protagonisti della stagione del Cosenza, sebbene delle noie fisiche ne abbiano compromesso la continuità. Dribbla le notizie di calciomercato e si concentra sull’ultimo impegno della stagione: «L’ideale sarebbe passare in vantaggio subito – dice – poi mantenere il risultato. In quel caso appuntamento con i tifosi a Cosenza, sarebbe festa grande»

Articoli correlati