domenica,Marzo 3 2024

La DB Rossoblù si abbatte sull’Altomonte: highlights e interviste del 4-3

Match pirotecnico in Promozione, dove erano impegnate la seconda e la terza della classe che inseguono la capolista Rossanese

Featured Video Play Icon

Il diciannovesimo turno del campionato di Promozione A, giocatosi domenica scorsa, ha regalato una bella gara a cui un folto pubblico ha assistito al “San Francesco” di Luzzi. Di fronte la seconda e la terza della classe impegnate, almeno mentalmente, ad inseguire la capolista Rossanese.

Mister Spinelli deve rinunciare per squalifica a Baclet. La DB Rossoblù rompe subito gli induci e mette sotto pressione gli ospiti dell’Altomonte RC già dai primi minuti: la squadra di casa è abile nello sfruttare una disattenzione ospite, ci pensa Percia Montani su assist di De Rose a timbrare la rete dell’1-0.

Alla mezz’ora ancora in rete la DB Rossoblù con Magnavita che non da scampo a Franza. Al 33′ è ancora Percia Montani il protagonista: l’attaccante depone nel sacco il terzo gol per i padroni di casa. Un primo tempo da incubo per gli ospiti. Il secondo tempo inizia con il poker dei locali: Percia Montani realizza la sua personalissima tripletta. 

Mister Pascuzzo opta per forze fresche, dentro Martinez, Riga, Melono e Grupillo. Sul passivo pesante, arriva la reazione, forse tardiva. La rete di Riga e la seguente doppietta di Melono riaprono inaspettatamente lo scenario finale, da 4 a 0 a 4 a 3, con un forcing finale dell’Altomonte RC alla ricerca di un pari che sarebbe da ricordare negli anni. Dopo 5 di recupero sanciti dall’arbitro Frascà, tutti sotto la doccia consapevoli, entrambi, che il contestuale risultato della capolista Rossanese potrebbe già chiudere i conti con i bizantini impegnati ad applicare una sapiente gestione del vantaggio in classifica tornato ancora a 8 punti, proprio sull’Altomonte, prima inseguitrice.

Articoli correlati