Tutte 728×90
Tutte 728×90

Per il Cosenza allenamento nel pantano del Sanvitino

Per il Cosenza allenamento nel pantano del Sanvitino

Assenti Ciancio e Arrighini, anche Tedeschi è stato tenuto di nuovo a riposo in via precauzionale a causa di un lieve affaticamento. Domani altra seduta mattutina.

Con le piogge che hanno iniziato ad interessare la città, il Sanvitino ha preso nuovamente le sembianze di un pantano. Quasi impossibile poter disputare un allenamento sul rettangolo di gioco secondario del Marulla, ma una serie di motivazioni hanno indotto lo staff tecnico a cambiare repentinamente location. Il sintetico della Popilbianco, però, sarà sfruttato domani mattina a partire dalle 11.30. In questa occasione Giorgio Roselli potrebbe alzare leggermente il sipario su ciò che sta preparando in vista del derby. Stamane erano assenti gli infortunati Ciancio e Arrighini, presentatosi verso la fine in borghese a margine della fisioterapia. Anche Tedeschi è stato tenuto al riposo: il difensore accusa un leggero affaticamento che ha indotto i medici a fermarlo precauzionalmente. Mancherà Blondett per squalifica e nessuno vuole correre il rischio di perdere i due marcatori contemporaneamente. Caccetta continua nel lavoro personalizzato. Il menù odierno di allenamento prevedeva tattica, molta palestra e partitella finale.

Related posts