Cosenza Calcio

Cosenza-Reggina: dirigerà Ranaldi di Tivoli

Tutti i precedenti. Il fischietto laziale sarà coadiuvato dagli assistenti Michele Lombardi della sezione di Brescia e da Arcangelo Vingo di quella di Pisa.

Sarà un fischietto laziale a dirigere il derby tra Cosenza e Reggina lunedì sera al Marulla e il suo nome è di certo legato a due indelebili ricordi per i sostenitori rossoblù. Dall’urna è spuntato fuori il signor Armando Ranaldi della sezione di Tivoli che sarà coadiuvato dagli assistenti Michele Lombardi della sezione di Brescia e da Arcangelo Vingo di quella di Pisa. Per ciò che concerne i precedenti, con il direttore di gara ce ne sono due da evidenziare in rosso. Il primo risale all’ottobre del 2014 quando, in Coppa Italia di Lega Pro, i Lupi sbancarono il Ceravolo per 3-1. Il secondo si riferisce ad una delle pagine più belle della storia del Cosenza, sempre al Ceravolo: lo 0-3 del 28 agosto scorso. Gli altri incroci risalgono al 2011-2012 in D in Cosenza-Palazzolo 1-1, nel 2012-2013, sempre in D, in Vibonese-Cosenza 0-2, nei Quarti di finale Coppa Italia di Lega Pro 2014-2015 Juve Stabia-Cosenza 0-1. Lombardi sbandierò nel 2013-2014 in Seconda divisione durante Martina-Cosenza 2-1 e l’anno dopo in Prima divisione per 2014-2015 Savoia-Cosenza 1-1. Vingo, infine, compariva nella terna di Cosenza-Barletta 1-1 e Cosenza-Benevento 0-1 del torneo di Prima divisione 2014-2015 e in Catanzaro-Cosenza 1-1 del campionato successivo. Ecco tutte le altre designazioni.

AKRAGAS-CATANIA Volpi di Arezzo
CASERTANA-VIBONESE AyroIdi di MoIfetta
JUVE STABIA-FONDI Prontera di Bologna
LECCE-SIRACUSA Valiante di Salerno
MATERA-VIRTUS FRANCAVILLA Robilotta di Sala Consilina
MELFI-FIDELIS ANDRIA Pasciuta di Agrigento
MESSINA-CATANZARO Pietropaolo di Modena
MONOPOLI-PAGANESE Provesi di Treviglio
TARANTO-FOGGIA Guccini di Albano Laziale

 

 

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina