Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Palazzo del Governo in festa per la “generazione Erasmus”

Il Palazzo del Governo in festa per la “generazione Erasmus”

L’evento ha celebrato i protagonisti del processo di internazionalizzazione che la Provincia di Cosenza sostiene attraverso lo SMI da più di dieci anni. Il presidente Iacucci: «Avanti così, in linea con la strategia Europa 2020».

L’incantevole Sala degli Specchi del Palazzo della Provincia di Cosenza ha fatto da cornice ad una grande festa i cui protagonisti sono stati i giovani della “generazione Erasmus”.

Il presidente della Provincia, Franco Iacucci, ha fatto gli onori di casa sottolineando l’impegno dell’Ente in tema di lavoro, formazione e mobilità dei giovani. «Grazie all’azione dello SMI (Sportello Mobilità Internazionale), istituito dalla Provincia di Cosenza e da Euroform – ha affermato – il progetto Marco Polo ha visto nel tempo una sorta di “stabilizzazione” essendo stato realizzato ormai da oltre un decennio. Lo Sportello ha contribuito alla formazione e allo sviluppo dell’intero tessuto socio economico provinciale, andando ad incidere sulle componenti alla base di ogni processo di sviluppo: i giovani e le aziende». Il presidente Iacucci ha concluso il suo intervento dichiarando di voler continuare a seguire la strada tracciata, in linea con la strategia Europa 2020.

Nel corso della serata si sono alternati al microfono quanti, a vario titolo, hanno contribuito a realizzare questo percorso di internazionalizzazione del territorio e sono, inoltre, state condivise con i presenti le testimonianze video di alcuni dei circa 3500 giovani che hanno preso parte in questi anni ad azioni di mobilità, svolgendo tirocini in 18 diversi paesi dell’Unione Europea. Toccante il momento in cui il Palazzo del Governo si è illuminato di blu, il colore della bandiera dell’Europa unita; momento fermato nello scatto “Erasmus” che ha immortalato il salto di saluto all’Europa. (Maddalena Perfetti)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it