Serie B

Serie B, stasera si gioca il turno infrasettimanale

In campo le partite della quarta giornata. Il match clou è sicuramente Empoli-Spal. Il Monza vuole espugnare Pisa. Domani sera Lecce-Cremonese.

Si gioca questa sera il turno infrasettimanale di serie B: in campo le partite della quarta giornata. L’Ascoli contro la Reggiana vuole tornare a fare punti dopo due sconfitte consecutive. L’ultima vittoria in campionato dei marchigiani risale allo scorso 13 luglio. Chievo e Brescia si affronatano reduci entrambi da vittorie importanti. La squadra di Diego Lopez va a caccia del primo successo esterno del 2020. Promette spettacolo la sfida tra Cittadella e Pordenone, due delle squadre più in forma del momento. Gli uomini di Venturato vogliono continuare a stupire e a vincere per restare saldamente in testa alla classifica, ma i friulani sono ancora imbattuti, reduci da tre pareggi consecutivi. EmpoliSpal è sicuramente il match clou della giornata, con i toscani che vogliono mantenere la vetta, e gli spallini che – ancora imbattuti – cercheranno il primo sorriso stagionale.

Il Frosinone contro l’Entella andrà a caccia di un nuovo successo che lo manterrebbe nei quartieri alti della classifica, i liguri invece sono reduci dall’ottimo pareggio interno con la Reggina. Duro ostacolo per la Salernitana chiamata a fare risultato sul difficile campo del Vicenza, relegato ancora nei bassifondi della classifica. Va a caccia della prima vittoria stagionale il Monza, super favorito per la vittoria finale. La squadra di Brocchi avrà di fronte un Pisa molto arrabbiato per la brutta sconfitta subita all’Arechi. Il derby di Calabria tra Reggina e Cosenza è aperto ad ogni possibile risultato. Gli amaranto in casa hanno già battuto nettamente il Pescara, i rossoblù invece sono ancora imbattuti e vogliono proseguire la scia di risultati utili che dura ormai da 8 partite di campionato. Il Venezia riceve il Pescara ultimo in classifica e sogna i tre punti per posizionarsi in zona playoff.

Il quadro della giornata si chiude domani sera alle 19 con il posticipo tra il Lecce e la Cremonese. Sulla carta sono favoriti i pugliesi che si sono rafforzati molto nelle ultime ore del mercato. Gli uomini di Eugenio Corini vogliono riscattare la pesante sconfitta di Brescia, ma non sarà facile battere una Cremonese comunque competitiva.

Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina