giovedì,Febbraio 29 2024

Sparatoria a Seregno, calabrese ferito alla schiena mentre guidava l’auto

I colpi sarebbero stati sparati da un altro mezzo in transito. Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Sparatoria a Seregno, calabrese ferito alla schiena mentre guidava l’auto

Gli hanno sparato mentre era alla guida centrandolo con due colpi nella parte bassa della schiena. E’ successo questa mattina alle 11.15 a Seregno, nel Monzese. L’uomo, un 56enne originario della Calabria, ha perso il controllo del mezzo ed è andato a tamponare un camion. Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Desio non versa in pericolo di vita e sarà operato per l’estrazione delle pallottole.

I colpi sarebbero stati sparati da un altro mezzo in transito. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Seregno e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Monza che, coordinati dalla Procura della Repubblica, stanno conducendo le indagini. Intervenuti anche i carabinieri delle investigazioni scientifiche per i rilievi tecnici sul campo.

fonte: Adnkronos

Articoli correlati