venerdì,Ottobre 7 2022

Loredana Pastore aderisce a Fratelli d’Italia: sarà candidata alle Regionali | MORRONE ESCLUSO

Loredana Pastore, attuale assessore comunale di Cosenza, aderisce a Fratelli d'Italia. Per lei è pronto un posto nella lista per le Regionali

Loredana Pastore aderisce a Fratelli d’Italia: sarà candidata alle Regionali | <strong><u><a href="https://www.cosenzachannel.it/2021/08/09/regionali-centrodestra-provincia-di-cosenza/"> MORRONE ESCLUSO </a></u></strong>

Mentre il candidato presidente del centrodestra, Roberto Occhiuto, chiede a Fratelli d’Italia di appoggiarlo continuamente, facendo al suo fianco la lunga e faticosa campagna elettorale, in vista del voto previsto per il 3 e 4 ottobre 2021, uno degli assessori più vicini al fratello Mario, Loredana Pastore aderisce al progetto politico di Giorgia Meloni. 

L’appello di Occhiuto a Fratelli d’Italia

«Il centrodestra è unito in tutta Italia, e la nostra area politica è maggioranza nel Paese. Governiamo 14 Regioni, e ci presenteremo con candidati unitari in tutte le partite chiave delle elezioni amministrative. Sono sicuro che la nostra coalizione sarà coesa e compatta anche in Calabria» afferma Roberto Occhiuto.

«Abbiamo già 7-8 liste strutturate, rinnovate, e di grande qualità, ma l’apporto di Fdi ci consentirebbe di primeggiare con ancor più vigore e di dare alla Regione un governo forte e determinato. In Calabria – sottolinea – non abbiamo mai avuto alcun problema, ed anzi con Wanda Ferro c’è un rapporto positivo e consolidato. Giorgia Meloni e i suoi dirigenti hanno sempre agito con coerenza, nell’interesse degli elettori di centrodestra e dei territori» prosegue l’attuale capogruppo di Forza Italia alla Camera dei Deputati.

«FdI mi sostenga convintamente nella sfida per la conquista della presidenza della Calabria, e riprenda al nostro fianco la campagna elettorale che mai abbiamo interrotto in queste settimane. Insieme, uniti, possiamo vincere alla grande, e lavorare nei prossimi cinque anni per cambiare davvero una Regione bellissima e dalle immense potenzialità» conclude Occhiuto.

Loredana Pastore da “Santelli presidente” a Fratelli d’Italia

L’assessore alle attività produttive del comune di Cosenza, infatti, ha deciso di cambiare casacca, sposando le idee del partito nato dopo la scomparsa di Alleanza Nazionale. Fratelli d’Italia, infatti, intende rappresentare la destra liberale che, a livello nazionale, si trova in netta contrapposizione con il Governo Draghi, essendo in sostanza l’unica forza di minoranza sia alla Camera dei Deputati sia al Senato.

Loredana Pastore, inoltre, sarà candidata nella lista di Fratelli d’Italia, mentre nel gennaio 2020, prima che scoppiasse la pandemia da coronavirus, era stata inserita nella lista “Santelli presidente”. Sempre in tema di maggioranza comunale, anche Annalisa Apicella, esponente cittadino di Fdi, farà parte della contesa elettorale per la Regione Calabria. (PER APPROFONDIMENTI VISITA IL SITO LACNEWS24.IT)

Articoli correlati