giovedì,Giugno 1 2023

Bcc Mediocrati tra le prime a raggiungere la certificazione “Great Place to Work”

Il dg Gabriella Pastore: «Questo riconoscimento ci rende orgogliosi e ci permetterà di comunicare ancor di più il valore del nostro Istituto»

Bcc Mediocrati tra le prime a raggiungere la certificazione “Great Place to Work”

Tra le 120 BCC del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea e le società del perimetro diretto, BCC Mediocrati è tra le prime realtà a raggiungere la certificazione di “Great Place to Work”. Il riconoscimento Great Place to Work, (in italiano: “ottimo posto in cui lavorare”) è stato attribuito dopo un approfondito ascolto delle opinioni dei collaboratori e dopo un’attenta analisi delle politiche di gestione aziendali.

Credibilità, Rispetto, Equità, Orgoglio, Coesione sono stati alcuni tra i temi d’indagine, all’interno di un format – studiato ad hoc da Great Place to Work® Italia, istituto di ricerca indipendente che gestisce l’indagine – che ha guidato la raccolto e l’analisi dei dati, raccolti in completo anonimato e in forma aggregata, con la finalità di comprendere al meglio le esigenze del personale e di conseguenza poter avviare mirate azioni di sviluppo. «Questo riconoscimento ci rende orgogliosi – dice Gabriella Pastore vice direttore generale e responsabile dell’ufficio risorse umane – e ci permetterà di comunicare ancor di più il valore del nostro Istituto».

Articoli correlati